Un'azienda inclusiva

27/11/2018 - 14:00

- + Text size
Stampa

TIM è la prima azienda italiana e prima TELCO al mondo nel Diversity & Inclusion Index 2018 di Thomson Reuters. Questo successo è frutto di un lavoro costante negli anni e per noi motivo di grande orgoglio.

Riccardo Meloni, Responsabile Human Resources & Organizational Development

Abbiamo scelto di essere un’azienda inclusiva, di prenderci cura delle nostre persone e incoraggiare il dialogo. Crediamo nella responsabilità di ognuno e nel contributo di tutti per raggiungere gli obiettivi.
3 aree di attività: il bilanciamento fra vita e lavoro, il volontariato, l'inclusione e la valorizzazione della diversità, con tanti progetti e iniziative.
L'obiettivo è migliorare la qualità del lavoro e la qualità globale del vivere e mettere ognuno in condizione di dare il meglio di sé.
Essere sensibili ai temi dell'inclusione significa anche, in un momento di attenzione ai livelli di efficienza e produttività, un fattore di successo e di sviluppo di talenti e la base della sostenibilità economica e sociale della vita aziendale.

Noi di TIM, volontari d'impresa

Qualche numero nel 2017

1.849 persone coinvolte con associazioni di volontariato in favore dei bambini
58 giornate di donazione del sangue
23 asili nido e 2 scuole materne
oltre 200 persone impegnate per la diffusione della cultura dell’inclusione
più di 700 colleghi a “Race for the Cure”  la corsa per aiutare la ricerca contro il tumore al seno

TIM Inclusion Week 2018: tanti eventi e 5 grandi video-storie

TIM nella Top 5 dei brand più inclusivi in Italia.