Ai BAFTA Television Awards 2019 trionfa “Killing Eve” la serie TV in esclusiva su TIMVISION

13/05/2019 - 15:00

- + Text size
Stampa

Ai BAFTA Television Awards 2019 che si sono svolti alla Royal Festival Hall di Londra ha dominato la serata “Killing Eve”, in Italia in esclusiva su TIMVISION, aggiudicandosi i premi della miglior serie drammatica, miglior attrice protagonista per l’interpretazione di Jodie Comer (Villanelle) e miglior attrice non protagonista per Fiona Shaw (l’agente Carolyn del MI6). La serie si è anche distinta per i premi original music e sound – fiction.

Il thriller psicologico, arrivato alla terza stagione racconta la storia di due donne che diventano ossessionate l’una dall’altra. Eve Polastri (Sandra Oh, “Grey’s Anatomy”), una semplice addetta alla sicurezza dell’MI6 costretta dietro una scrivania senza poter realizzare le sue ambizioni da vera spia, si imbatte nella sociopatica killer Villanelle (Jodie Comer) alla quale diviene lentamente, morbosamente affezionata.

Per questa serie, che ha registrato un incredibile successo di pubblico e critica in tutto il mondo, la protagonista Sandra Oh ha già vinto il Golden Globe nel 2018 e il Critics’ Choice Award 2019.

 

***

TIMVISION è una delle principali piattaforme di streaming del panorama italiano e offre serie tv in anteprima esclusiva, grandi successi cinematografici, film inediti, cartoni animati, grandi eventi sportivi, documentari, programmi di intrattenimento e news anche grazie agli importanti accordi siglati, tra i più recenti quelli con Disney, Warner Bros., Vision Distribution ed Eurosport. TIMVISION è inoltre impegnata nella realizzazione di progetti di produzione e coproduzione in collaborazione con i principali player del mercato nazionale ed internazionale. Con il decoder TIM BOX si può accedere direttamente alle piattaforme Netflix, DAZN e Amazon Prime e vivere un’esperienza di visione ancora più completa, grazie alle sue funzionalità rinnovate tra cui la possibilità di vedere i dettagli dei programmi del digitale terrestre con la guida TV evoluta, di accedere rapidamente ai canali e di mettere in pausa e riprendere la visione dei programmi.

 



Roma, 13 maggio 2019