Zucchero si racconta su TIMMUSIC e presenta il suo nuovo album “D.O.C.” in un podcast esclusivo

02/12/2019 - 14:45

- + Text size
Stampa

L’intervista sarà disponibile dal 5 dicembre anche su TIMVISION  

Zucchero arriva su TIMMUSIC e racconta in un podcast esclusivo il suo ultimo album “D.O.C.” uscito a novembre per Polydor/Universal Music e anticipato dal singolo “Freedom”, scritto a quattro mani insieme all’artista britannico Rag’n’bone Man.
Tra gli artisti italiani più amati e apprezzati nel mondo con oltre 60 milioni di dischi venduti, Zucchero torna a distanza di 3 anni e mezzo dal precedente album, con un nuovo disco, composto da 11 brani e 3 bonus track.
Da aprile 2020 “D.O.C.” verrà presentato live in tutto il mondo partendo dall’Australia per arrivare il prossimo settembre all’Arena di Verona, luogo definito da Zucchero come “uno dei più bei posti al mondo per fare musica”, per le uniche date italiane del tour mondiale.
Nell’intervista l’artista racconta “D.O.C.”, registrato tra Los Angeles e San Francisco, disco che vanta numerose collaborazioni con artisti come Francesco De Gregori, Davide Van De Sfroos, Rory Graham e Pasquale Panella.

“Dopo 14 album non è facile rinnovarsi rimanendo sé stessi, con questo disco parte un suono nuovo, un suono che unisce i musicisti veri con l’elettronica, quattro produttori giovanissimi hanno collaborato alla sua realizzazione” racconta Sugar Fornaciari.


L’intervista realizzata negli studi di TIMMUSIC, sarà disponibile dal 5 dicembre anche su TIMVISION, la tv on demand di TIM
 

                                                                                ***

TIMMUSIC, la piattaforma di TIM dedicata alla musica in streaming, permette di ascoltare oltre 30 milioni di brani di tutti i generi, creare playlist personali o ascoltare quelle proposte dall’App, trovare podcast e contenuti esclusivi, album e singoli anche in anteprima, scoprire le classifiche settimanali e condividere tutto sui principali social network.  L’App TIMMUSIC è disponibile su tutti gli store per tutti, anche per clienti di altri operatori mobili. I clienti TIM, con un’offerta dati attiva, non consumano Giga e possono fruire del servizio fino ad esaurimento del bundle dati dell’offerta mobile, se il servizio è utilizzato su rete mobile TIM e su territorio italiano. In roaming il traffico dati associato all’utilizzo del servizio è addebitato in base al profilo tariffario dati.


 

Roma, 2 dicembre 2019