Menu

Comitato strategico

19/11/2018 - 13:00

- + Text size
Stampa

Ai sensi dei Principi di Autodisciplina di Telecom Italia il Comitato strategico è composto dal Presidente del Consiglio di Amministrazione, dall’Amministratore Delegato e da amministratori non esecutivi con competenze in materia di tecnologia, strategie organizzative e corporate finance.

Il Comitato

  • assicura un supporto in materie di rilevanza strategica;
  • a richiesta del Presidente del Consiglio di Amministrazione e dell’Amministratore Delegato e in coordinamento con le prerogative delle loro funzioni e poteri, svolge valutazioni preliminari in materia di scelte strategiche del Gruppo;
  • fornisce pareri e formula raccomandazioni sulle proposte di piano industriale da portare al Consiglio di Amministrazione.

Il Comitato riferisce sull’attività svolta al Consiglio di Amministrazione nelle forme più opportune, e comunque di volta in volta nella prima riunione utile, tramite il suo Presidente.
Le riunioni sono convocate a richiesta del Presidente del Consiglio di Amministrazione o dell’Amministratore Delegato.

Nel corso del 2017 sono state tre e hanno avuto una durata media di un’ora. Hanno visto la partecipazione di tutti i componenti e si sono focalizzate su tematiche organizzative (in primis: la nomina del Presidente, individuato nel Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione, avvenuta in data 28 settembre 2017), oltre che sull’attività di programmazione strategica della Società.

In data 4 maggio 2018 l'Assembela degli Azionisti ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione che nella riunione del 16 maggio 2018 ha ricostituito i Comitati interni.