Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

I big data per governare la città

Gli strumenti di City Forecast consentono di svolgere analisi predittive a supporto delle decisioni delle Pubbliche Amministrazioni. Leggi di più

Colaninno incontra i vertici politici argentini e brasiliani

26/09/2000 - 12:00

Il Presidente e Amministratore Delegato di Telecom Italia, Roberto Colaninno, ha incontrato ieri a Buenos Aires il Presidente della Repubblica Argentina, Ferdinando de la Rua, nell´ambito di una visita nei Paesi dell´America Latina che prevede una serie di incontri con le massime cariche istituzionali.

Nel corso del lungo e cordiale colloquio, il Presidente di Telecom Italia ha illustrato al Presidente de la Rua le strategie di sviluppo e investimento del Gruppo in America Latina, con particolare riferimento all´Argentina, Paese in cui Telecom Italia, insieme a France Telecom, controlla Telecom Argentina. Roberto Colaninno ha sottolineato come Telecom Italia intende dare il massimo impulso alla crescita dei servizi Internet e ha annunciato che a giorni sarà lanciata un´offerta commerciale dalle caratteristiche analoghe all´offerta "E-Vai", che ha riscosso notevole successo in Italia. Il Gruppo Telecom Italia conta inoltre sullo sviluppo della telefonia mobile e della trasmissione dati su banda larga.

Telecom Italia con Telecom Argentina e le controllate Entel Bolivia e Entel Cile, recentemente, ha costituito la Società Latin American Nautilus. Con questa operazione Telecom Italia si pone come operatore di primo piano nei settori trasmissione dati e Internet nell´area latino-americana, puntando a conquistare una quota superiore al 20% del mercato della connettività e dei servizi internazionali della Regione, con investimenti per 800 milioni di dollari.

La visita in America Latina è proseguita oggi in Brasile, dove Il Presidente di Telecom Italia ha incontrato il Ministro delle Telecomunicazioni João Pimenta da Veiga, il Ministro dello Sviluppo, Industria e Commercio, Aleide Tapias e il Presidente dell´Ente Regolatore per le Telecomunicazioni (Anatel). Al centro dei colloqui le strategie e consolidamento degli investimenti del Gruppo Telecom Italia in Brasile, anche in vista dell´imminente gara per l´aggiudicazione delle nuove licenze PCS.

In Brasile Telecom Italia è presente nella telefonia mobile con tre operatori - Maxitel, Tele Celular Sul e Tele Nordeste - e attraverso Brasil Telecom nella telefonia fissa. Telecom Italia a giugno ha acquisito il 30% di Globo.com, portale leader del mercato Internet brasiliano.

 

Roma, 26 settembre 2000