Menu

Stakeholder engagement

29/03/2018 - 10:00

- + Text size
Stampa
Abbiamo raggruppato le persone e le entità che sono coinvolte nelle nostre attività (i nostri "stakeholder") in 8 categorie principali:
- clienti
- fornitori
- istituzioni
- concorrenti
- ambiente
- comunità
- risorse umane
- azionisti


Con ognuno dei nostri stakeholder abbiamo un modo differente di dialogare.

La consultazione riguarda iniziative come i sondaggi o gli osservatori con cui chiediamo ai nostri  stakeholder l’opinione e/o il gradimento su determinate iniziative.

Il dialogo invece è rappresentato da quelle iniziative di collaborazione e dialogo continuativo e stabile, ad esempio tavoli di lavoro su un tema di comune interesse, tra la nostra azienda e gli stakeholder.

Per "informazione" si intende le comunicazioni unidirezionali da TIM agli stakeholder, comprese le iniziative di formazione.
In "partnership" sono inclusi i progetti specifici che gestiamo insieme ai nostri stakeholder.

consultazione multistakeholder 2017

A fine 2017 abbiamo aggiornato e approfondito la visione esterna sulla rilevanza dei topic materiali consultando 50 autorevoli rappresentanti degli stakeholder di TIM attraverso la piattaforma collaborativa Re2N(*).
23 stakeholder hanno risposto in rappresentanza di istituzioni, fornitori, clienti, concorrenti, ambiente, comunità fornendo la loro visione rispetto ai topic più rilevanti per la strategia di TIM. Sulla stessa piattaforma nel corso del 2018 intendiamo sviluppare iniziative di stakeholder engagement e collaboration con il duplice obiettivo di rendere più fluido e continuativo il confronto e il coinvolgimento degli stakeholder, sistematizzando al contempo le iniziative che con essi vengono intraprese e di alimentare in “tempo reale” il processo di aggiornamento dell’analisi di materialità con le risultanze del confronto svolto sulla piattaforma.

(*) Società che sviluppa strumenti innovativi per la sostenibilità e il Valore Condiviso

AMBIENTE

ambiente-1000x229
Dialogo-IT-300x150
AZIONE
TIM partecipa attivamente ai comitati e ai gruppi di lavoro del CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano). (In Bilancio di Sostenibilità capitolo: Ambiente)
ATTIVITA'. Emanazione di linee guida e norme tecniche sulle metodologie di misurazione e calcolo previsionale dei livelli di esposizione ai campi elettromagnetici emessi dai sistemi radio-mobili.
Dialogo-IT-300x150
AZIONE
Collaborazione con altri operatori di TLC sui temi di rilevanza ambientale nell'ambito di associazioni di settore e organizzazioni non profit tra cui European Telecommunications Network Operators’ Association (ETNO), European Telecommunications Standards Institute (ETSI), CDP, International Telecommunication Union (ITU). (In Bilancio di Sostenibilità capitoli: Il Gruppo TIM e Ambiente)

IMPEGNO. TIM è impegnata a ridurre i propri impatti ambientali, a migliorare la propria performance energetica, ad adottare politiche di acquisto sensibili alle tematiche ambientali e a proporre soluzioni tecnologiche innovative a persone, imprese e PA per il contenimento degli impatti ambientali.

ATTIVITA'. La collaborazione attiva di TIM con associazioni di settore e organizzazioni non profit si traduce nella sottoscrizione di impegni, carte e codici che influenzano e orientano la strategia per l'Ambiente del Gruppo.

Dialogo-IT-300x150
AZIONE
Presente in Global e-Sustainability Initiative (GeSI) in particolare nel gruppo di lavoro Industry Responsibility Committee per la sostenibilità di prodotti e servizi. (In Bilancio di Sostenibilità capitolo: Ambiente)

ATTIVITA'. A titolo di esempio, le Dichiarazioni ambientali di prodotto rivolte ai clienti – TIM eco-friendly (In Bilancio di Sostenibilità capitolo: Ambiente);
IoRiciclo, un‘iniziativa sostenibile dedicata alla raccolta di telefonini e smartphone da rottamare. (In Bilancio di Sostenibilità capitolo: Ambiente)  

Partnership-300x150
AZIONE
TIM collabora con alcune municipalità alla realizzazione di progetti nell’ambito dell’eco-sostenibilità: REPLICATE (Firenze Smart City) e il progetto MONICA (Torino Smart City), progetto SMILE (“Torino Smart City”). (In Bilancio di Sostenibilità capitolo: Ambiente)
TIM Brasile. Partnership con il Ministero della Scienza, Tecnologia, Innovazione e Comunicazioni (MCTIC) per lo sviluppo di soluzioni per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici. (In Bilancio di Sostenibilità capitoli: Ambiente e La catena del valore/Clienti)
 

IMPEGNO. TIM è impegnata in progetti di ricerca e sviluppo di soluzioni ICT di Internet of Things (IoT) per le Smart City che abbiano un positivo impatto ambientale.