Menu

Società di revisione

17/06/2019 - 17:30

- + Text size
Stampa

 

L’Assemblea degli azionisti del 29 marzo 2019 ha conferito a EY S.p.A., sulla base della proposta motivata del Collegio Sindacale all'Assemblea 2019, l’incarico di revisione del bilancio separato, del bilancio consolidato annuale, del bilancio consolidato semestrale abbreviato, del bilancio consolidato incluso nel Form 20-F, dei controlli interni ai sensi della sezione 404 del Sarbanes-Oxley Act e dell’attestazione sulla conformità della Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario “DNF” per ciascuno degli esercizi del novennio 2019-2027.

Il corrispettivo per l’incarico, per ciascun anno, è determinato in modo da garantire l’aspetto tecnico-qualitativo ed economico, nonché particolare attenzione al requisito dell’indipendenza del revisore; qui di seguito il dettaglio

 

Incarico Ore Onorari (Euro)
Revisione legale del bilancio separato di TIM S.p.A. 13.170 933.000
Revisione legale del bilancio consolidato del Gruppo TIM 2.360 167.000
Revisione contabile limitata del bilancio consolidato semestrale abbreviato al 30 giugno del Gruppo TIM 2.755 195.000
Revisione contabile del bilancio consolidato del Gruppo TIM incluso nel Form 20-F predisposto in conformità alla normativa SEC 4.777 447.158
Revisione dei controlli interni che sovrintendono al processo di redazione del bilancio consolidato del Gruppo TIM ai sensi della sezione 404 del Sarbanes-Oxley Act 10.073 635.842
Attestazione sulla conformità della dichiarazione consolidata di carattere non finanziario “DNF” 1.013
72.000
TOTALE 34.148 2.450.000

 

(*) Comprensivo delle attività di controllo di cui all'articolo 155 comma 1 lettera a) del d.lgs 58/1998 e delle attività previste dalla normativa fiscale di riferimento a carico della società di revisione contabile, in relazione ai Modelli 770 e Unico.

(**) Comprensivo dell'aumento, deliberato dall'Assemblea degli Azionisti del 12 aprile 2011, volto ad adeguare la remunerazione del revisore alla maggior attività derivante dalle modifiche intervenute sul perimetro del Gruppo.
Leggi la proposta motivata all'Assemblea 2011 .


A far data dal 6 maggio 2015, il Socio responsabile dell’incarico è stato individuato da PricewaterhouseCoopers S.p.A. nella persona del Dott. Francesco Ferrara, in sostituzione del Dott. Paolo Caccini.