Menu

Corporate Governance

28/06/2019 - 12:15

- + Text size
Stampa


1. Qual è la funzione del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia? Quanti e quali membri lo compongono?

2. Come sono costituiti ed organizzati i comitati interni che supportano l’attività del Consiglio di Amministrazione?

3. Qual è la società di revisione del Gruppo Telecom Italia?

 

1. Qual è la funzione del Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia? Quanti e quali membri lo compongono?

Il Consiglio di Amministrazione ha il generale potere di indirizzo e di controllo sull'attività della Società e sull'esercizio dell'impresa sociale, perseguendo l'obiettivo primario della creazione di valore per l'azionista.


L'Assemblea ordinaria del 4 maggio 2018 ha nominato il Consiglio di Amministrazione per tre esercizi, fino all’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2020. L'Assemblea ha fissato il numero dei componenti in 15.

Il Consiglio di Amministrazione del 7 maggio 2018 ha nominato Fulvio Conti Presidente e Amos Genish Amministratore Delegato della Società.

In data 16 maggio 2018 il Consiglio di Amministrazione ha ricostituito i Comitato interni deliberando, tra l’altro, la creazione di un nuovo comitato specializzato nell’istruttoria e nel monitoraggio della materia dei rapporti con parti correlate.

Il Consiglio di Amministrazione di TIM riunitosi in data 25 giugno 2018 ha integrato la compagine dei Comitati interni, portandone il numero dei componenti da 4 a 5. 

Il consiglio di amministrazione di TIM del 13 novembre 2018 ha revocato con decisione assunta a maggioranza e con effetto immediato tutte le deleghe conferite al consigliere Amos Genish assegnandole provvisoriamente al Presidente del consiglio di amministrazione, in conformità al piano di successione degli amministratori esecutivi adottato da TIM.

Il 18 novembre 2018 il Consiglio di Amministrazione ha proceduto a nominare Luigi Gubitosi Amministratore Delegato e Direttore Generale, conferendogli deleghe esecutive.

Non ci sono amministratori con un numero di ulteriori incarichi superiore a quello previsto nei principi di autodisciplina di TIM.

In data 27 giugno 2019 Amos Genish ha rinunciato al suo posto nel C.d.A. ed in sua vece è stato unanimemente nominato Frank Cadoret.

Il Consiglio di Amministrazione è composto da 15 membri:

Fulvio Conti Presidente
Luigi Gubitosi Amministratore Delegato
Alfredo Altavilla Amministratore
Paola Bonomo Amministratore
Giuseppina Capaldo Amministratore
Maria Elena Cappello Amministratore
Massimo Ferrari Amministratore
Frank Cadoret Amministratore
Paolo Giannotti de Ponti Amministratore
Marella Moretti Amministratore
Lucia Morselli Amministratore
Dante Roscini Amministratore
Arnaud de Puyfontine Amministratore
Rocco Sabelli Amministratore
Michele Valensise Amministratore

2. Come sono costituiti ed organizzati i comitati interni che supportano l’attività del Consiglio di Amministrazione?

In Telecom Italia abbiamo rinnovato i nostri comitati con l’obiettivo di: monitorare l’attuazione delle strategie nonché lo sviluppo dei piani e dei risultati; garantire il coordinamento complessivo delle azioni di business ed il governo delle relative tematiche trasversali; rafforzare le necessarie sinergie operative tra le diverse funzioni coinvolte nei processi tecnologici, di business e di supporto; favorire lo sviluppo integrato dei processi di innovazione del Gruppo. 

Accanto ai comitati di composizione manageriale, all’interno del Consiglio di Amministrazione sono stati costituiti i seguenti comitati, le cui funzioni sono definite nei Principi di Autodisciplina di Telecom Italia: Comitato Strategico, Comitato per il controllo e i rischi, Comitato per le nomine e per la remunerazione.

II Comitati interni risultano attualmente costituiti come segue:

  • Comitato Strategico – Consiglieri Conti (Presidente), Gubitosi (Amministratore Delegato), De Puyfontaine, Ferrari, Sabelli
  • Comitato per il controllo e i rischi – Consiglieri Giannotti (Presidente), Ferrari, Moretti e Valensise
  • Comitato per le nomine e la remunerazione – Consiglieri Altavilla (Presidente), Bonomo, Capaldo Sabelli, Valensise
  • Comitato Parti Correlate - Consiglieri Morselli (Presidente), Capaldo, Cappello, Moretti e Roscini  

Il comunicato stampa relativo all'assemblea degli azionisti del 4 maggio 2018 si trova qui.


3. Qual è la società di revisione del Gruppo Telecom Italia?

La società di revisione del Gruppo Telecom Italia Ernst & Young, nominata dall’assemblea degli azionisti ordinari del Gruppo il 29 marzo 2019. La società avrà l’incarico di revisione del bilancio separato, del bilancio consolidato annuale, del bilancio consolidato semestrale abbreviato, del bilancio consolidato incluso nel Form 20-F e dei controlli interni ai sensi della sezione 404 del Sarbanes-Oxley Act per ciascuno degli esercizi del novennio 2019-2027.


Torna all'inizio