Equilibrio tra vita lavorativa e tempo libero

14/10/2019 - 09:30

- + Text size
Stampa
Equilibrio-550x300
Favorire l'equilibrio tra vita lavorativa e vita privata è un elemento determinante se pensiamo a ognuno di noi come persone che si muovono in dimensioni diverse: quella lavorativa, familiare, personale.
Rendere più semplice la gestione della famiglia, gli spostamenti casa-lavoro, sono fra gli obiettivi delle iniziative che abbiamo attivato in TIM per bilanciare i diversi mondi della nostra vita.
Iniziative e numeri nel 2019:
- 7 asili nido e 1 scuola materna in 6 città; oltre 350 rimborsi per coprire parte delle rette scolastiche di figli dei dipendenti iscritti ad asili nido e scuole materne o per servizi di baby sitting.
- Circa 200 convenzioni: due portali per e-commerce su numerose categorie merceologiche, convenzioni con partner su servizi bancari e finanziari, prodotti e servizi connessi alla mobilità, per la casa e il tempo libero.
- 41 campus/soggiorni/college estivi per i figli dei dipendenti per un totale di 6.100 partecipanti.
- circa 600 rimborsi per le tasse universitarie dei figli dei dipendenti
- 45 borse di studio Intercultura di in un mese in India, Cina e Irlanda per figli con percorso scolastico meritevole.
Agevolazione del tragitto casa-lavoro: car-pooling, navette aziendali con 235 corse giornaliere nelle sedi aziendali in 5 città, rastrelliere per biciclette con 1.782 posti bicicletta in 29 città e 60 sedi aziendali.
Lavoro Agile: dopo 3 anni di sperimentazione positiva, dal 1 ottobre 2019 è operativo per oltre 23.000 persone,  fino a un massimo di 52 giornate per anno e con ulteriori misure di sostegno per donne in gravidanza, lavoratori in maternità/paternità o al rientro da lunga malattia. In occasione dell’emergenza Coronavirus, questa modalità di lavoro è stata estesa ad un bacino complessivo di 32.000 persone.