TIM aderisce al Cybersecurity Tech Accord

04/04/2019 - 12:31

- + Text size
Stampa

L’iniziativa vede la partecipazione dei principali player tecnologici internazionali

TIM aderisce al Cybersecurity Tech Accord, iniziativa che, promuovendo la collaborazione tra player tecnologici in tutto il mondo, punta a incrementare la sicurezza degli utenti e delle reti.
Il Gruppo conferma in questo modo il proprio impegno nel contrastare le minacce informatiche mettendo a disposizione del progetto il know-how dei suoi esperti in cybersecurity e i propri laboratori di ricerca e sviluppo.

Attraverso il coinvolgimento di operatori di TLC e ICT, sviluppatori di hardware e software e OTT, l’accordo mira a creare un vero e proprio ecosistema di risorse e competenze tecnologiche al fine di sviluppare sistemi di protezione in grado di fronteggiare le minacce informatiche di oggi e di domani in scenari sempre più complessi, dinamici e interdipendenti.
Il Cybersecurity Tech Accord prevede, inoltre, la condivisione tra i partner di informazioni utili a contrastare i crimini informatici anche attraverso l’adozione di nuovi paradigmi e di nuove regole nelle relazioni tra aziende, Paesi e, in generale, tra pubblico e privato.



Roma, 4 aprile 2019