Shade si racconta su TIMMUSIC in un podcast esclusivo e svela i 15 brani che più hanno segnato “La sua storia in musica”

08/10/2019 - 11:10

  • Archivio Media /
  • Note stampa /
  • Corporate /
  • Shade si racconta su TIMMUSIC in un podcast esclusivo e svela i 15 brani che più hanno segnato “La sua storia in musica”
- + Text size
Stampa

Dopo il successo di Shade ospite del palco TIM in occasione della Milan Games Week in cui ha presentato live alcuni dei suoi brani più famosi, il rapper si racconta in un podcast esclusivo disponibile su TIMMUSIC, legando ogni canzone scelta ad un momento preciso della sua vita.

Dopo l’uscita lo scorso novembre dell’album “Truman” già disco di platino con i singoli “Bene ma non benissimo” e “Irraggiungibile” con il tormentone estivo “la hit dell’estate” il rapper torinese ha replicato il successo dei precedenti singoli.

L’artista nei 15 brani da lui scelti racconta la passione per il cinema fino a quella per i cartoni animati dopo aver duettato con Cristina D’Avena in “Doraemon” e di come la musica degli Articolo 31 e di J-AX abbia influenzato il suo percorso musicale.

Tra le canzoni preferite e che non dovrebbero mai mancare in una playlist Shade sceglie “Bohemian Rhapsody” considerando Freddy Mercury un’icona. Ricorda con “By the way” degli Hot Chili Peppers il primo bacio dato ad una ragazza e come durante i viaggi in auto con i genitori la canzone che ascoltava di più fosse “Bella” di Jovanotti.

 

***

TIMMUSIC, la piattaforma di TIM dedicata alla musica in streaming, permette di ascoltare milioni di brani di tutti i generi, creare playlist personali o ascoltare quelle proposte dall’APP, trovare podcast e contenuti esclusivi, album e singoli anche in anteprima, scoprire le classifiche settimanali e condividere tutto sui principali social network.  L’App TIMMUSIC è disponibile su tutti gli store per tutti, anche per clienti di altri operatori mobili. I clienti TIM, con un’offerta dati attiva, non consumano Giga e possono fruire del servizio fino ad esaurimento del bundle dati dell’offerta mobile, se il servizio è utilizzato su rete mobile TIM e su territorio italiano. In roaming il traffico dati associato all’utilizzo del servizio è addebitato in base al profilo tariffario dati.



Roma, 8 ottobre 2019