Bimbi in TIM: attività e laboratori didattici incentrati sulla tecnologia e sull'innovazione per i figli dei dipendenti

06/11/2018 - 15:30

- + Text size
Stampa

Un giorno dedicato all’innovazione con i bambini protagonisti. TIM ha aperto oggi le porte di 41 sedi in tutta Italia ai figli dei dipendenti.
L’obiettivo di “Bimbi in TIM”, questo il nome dell’iniziativa, è condividere con le nuove generazioni il valore di TIM e il suo legame con l’innovazione e utilizzare il gioco come forma di apprendimento e conoscenza.

Oltre a poter visitare il posto di lavoro dei propri genitori, i bambini hanno partecipato ad attività e laboratori didattici incentrati sulla tecnologia e sull'innovazione. Dalla Realtà aumentata per i piccoli dai 3 ai 6 anni allo Scratch Junior per i bambini dai 7 ai 9. Uno spazio ludico dedicato al fenomeno delle Fake News è stato allestito per i più grandi, dai 10 anni in su.
Presenti i robottini TIM dei Guinness dei primati con cui i bimbi hanno ballato e fatto ginnastica, imitando i loro movimenti  e un’area appositamente dedicata al gaming dove i bambini hanno provato i giochi in streaming di TIMGAMES.

Bimbi in TIM si inserisce nel vasto programma di iniziative di welfare pensate per le persone di TIM.
 


Roma, 6 novembre 2018