Riunito il primo Consiglio di Amministrazione Sparkle presieduto da Alessandro Pansa

17/05/2019 - 18:30

- + Text size
Stampa

Esaminati il piano di rilancio dell’Azienda e gli interventi compiuti in materia di compliance e governance

Si è riunito ieri il Consiglio di Amministrazione di Sparkle, società del Gruppo TIM dedicata allo sviluppo del business wholesale internazionale.

L’amministratore delegato dott. Mario Di Mauro ha dato il benvenuto al nuovo Presidente dott. Alessandro Pansa, già Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza e in seguito Capo del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, nominato nella giornata del 15 maggio dall’Assemblea dei Soci.

La seduta consiliare è stata l’occasione per accogliere anche i nuovi consiglieri Stefano Grassi, Responsabile Security di TIM, Agostino Nuzzolo, Responsabile Legal and Tax di TIM, e Alessandro Picardi, Responsabile Public Affairs di TIM, che si sono uniti alla consigliera Michela Mossini.

Nel corso della riunione l’AD ha inoltre illustrato il piano di rilancio di Sparkle, gli importanti interventi compiuti in materia di compliance e governance, nonché le linee guida della nuova organizzazione.

Informazioni su Sparkle

Sparkle è l’operatore globale del Gruppo TIM: primo fornitore di servizi wholesale internazionali in Italia e ottavo nel mondo, ha una rete proprietaria in fibra che si estende per circa 530.000 km attraverso Europa, Africa, le Americhe e Asia. Grazie alle piattaforme IP & Data, Cloud e Data Center, Corporate, Mobile e Voce, Sparkle offre una gamma completa di soluzioni ICT a operatori di telefonia fissa e mobile, ISP, OTT, fornitori di contenuti e servizi media, Application Service Provider e aziende multinazionali. La forza vendita di Sparkle è attiva su scala mondiale con una presenza diretta in 33 Paesi.

Scopri di più su Sparkle visitando il sito tisparkle.com



Roma, 17 maggio 2019