Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

I big data per governare la città

Gli strumenti di City Forecast consentono di svolgere analisi predittive a supporto delle decisioni delle Pubbliche Amministrazioni. Leggi di più

I numeri della Rete TIM a dicembre 2019

Infografiche, trend, aggregazioni georeferenziate... ecco tutti i dati che è possibile consultare sul nostro database, e come utilizzarli per analisi comparative.

11/12/2019 - 18:15

Il nostro database con tutti i dati sulla copertura delle nostre reti, riporta informazioni aggiornate trimestralmente su:  

1) Rete fissa a banda larga e ultralarga (NGAN – Next Generation Access Network):

  • a banda larga: il numero delle centrali e degli apparti, delle linee e i volumi di traffico
  • a banda ultralarga: il numero delle centrali e degli armadi e la copertura del territorio   

2) Rete mobile a banda ultralarga (LTE- Long Term Evolution) e LTE plus: 

  • il numero dei comuni raggiunti e l'incidenza sul totale dei comuni italiani.

Il database ha due caratteristiche importanti:

1) Il livello di dettaglio dei dati: nazionale, regionale e provinciale - per questo, in questo caso, occorrono tempi di elaborazione più lunghi rispetto agli aggiornamenti in tempo reale di altri documenti. I dati inseriti fanno riferimento agli ultimi 4 anni.

2) Il fatto di essere in  modalità ’“open data” per un’accessibilità totale alle informazioni.   Le due cose messe insieme permettono, a chiunque sia interessato, di estrarre i dati per elaborare le proprie analisi. 

Questa raccolta di dati non solo per gli "addetti ai lavori".  E' uno strumento per seguire, in modo trasparente e dettagliato, lo “stato di avanzamento lavori” e i progressi delle reti di nuova generazione fissa e mobile. Oltre alle istituzioni, locali e centrali, si rivolge quindi anche ai cittadini interessati a leggere quanto si sta facendo a sostegno degli obiettivi fissati dell’Unione Europea per realizzare la Gigabit Society.  

In termini di copertura del paese: l'infografica qui sotto mostra il livello raggiunto con le tecnologie di banda larga e ultralarga, sulle nostre reti fissa e mobile a dicembre 2019.

Negli ultimi anni la copertura LTE è giunta praticamente alla totalità della popolazione italiana (99%) mentre dal 2015 ad oggi la percentuale di case raggiunte dalla rete fissa Next Generation Access Network (NGAN) è raddoppiata, permettendo a 20 milioni di famiglie una connessione fino ai 200 Mb per secondo.

Con maggiore copertura e migliore qualità arriva anche maggiore traffico, con valori doppi rispetto al 2015, come mostrano i grafici sotto. Infatti il totale traffico dati che viaggia sulla nostra rete fissa ha raggiunto 11 milioni di terabyte nel 2019. Sarebbe come scaricare oltre 600 milioni di film in alta definizione o 750 milioni di videogiochi di ultima generazione.

Nella figura sotto le regioni sono raggruppate in aree geografiche. Vediamo che "Sud e Isole" è presente con 4 su 5 delle prime regioni per volume di traffico per linea fissa attiva. In termini di valori parliamo di volumi di traffico al mese, per le prime 5 regioni, superiori ai 100 Gigabyte, come mostra l'ultima infografica.

 

 

 

Leggi di più

Tutte le potenzialità del 5G

La porta d'ingresso per la "Internet of Everything"

Le infografiche della Rete

I dati essenziali in 4 immagini

Risorgimento Digitale

Iscriviti ai corsi di Digital Education