Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

I big data per governare la città

Gli strumenti di City Forecast consentono di svolgere analisi predittive a supporto delle decisioni delle Pubbliche Amministrazioni. Leggi di più

TIM: al via le nuove offerte dedicate alla Sardegna

I clienti della Sardegna possono attivare già da oggi offerte a loro dedicate recandosi presso i punti vendita TIM della propria regione

08/11/2012 - 13:00

TIM lancia una nuova iniziativa dedicata alla Sardegna, che prevede nuove offerte  disponibili solo nei punti vendita della regione, una comunicazione dedicata anche attraverso l’utilizzo di media locali e investimenti per il potenziamento della rete radiomobile, sia per quanto riguarda la tecnologia tradizionale sia per l’ultrabroadband.

Questa iniziativa rientra nell’ambito della strategia di Telecom Italia che vede sempre più centrale il territorio e la soddisfazione dei fabbisogni locali.

Le novità di TIM per i clienti della Sardegna, caratterizzate da un pricing particolarmente vantaggioso, sono state pensate per dare una risposta puntuale alle diverse abitudini di utilizzo di telefonini, smartphone e tablet e pongono l’attenzione anche alle applicazioni Cubomusica, Cubolibri e TIM Cloud:

- TUTTO A SECONDI SPECIAL, dedicata a tutti i nuovi clienti che passano a TIM;

- TIM YOUNG XL SPECIAL, dedicata a tutti i nuovi clienti con età fino a 30 anni;

- TUTTO TABLET START SPECIAL, per avere il Tablet e internet già incluso e un anno di abbonamento gratuito a un giornale digitale a scelta;

- TUTTO INTERNET 42.2 SPECIAL, consente di navigare al massimo della velocità con chiavetta o modem.

Tutte le condizioni e i dettagli delle offerte sono disponibili presso i negozi TIM della Sardegna.

Cagliari, 8 novembre 2012

 

Allegati

Nota Stampa (143 Kb)

145 KB