Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

TIM e le persone LGBT+: le vie dell'inclusione

La presenza ai Pride, la collaborazione con Parks, la storia di Valentina, prima moglie LGBT+ e poi mamma. Leggi di più

La vita sulla nuvola di TIM

Il cloud permette a chiunque di accedere alla massima capacità informatica. Una tecnologia che apre la strada a infinite soluzioni e applicazioni. Leggi di più

Telecom Italia: Nel Moto GP Alice e Ducati insieme fino al 2009.

09/11/2006 - 12:00

NEL MOTO GP ALICE E DUCATI INSIEME FINO AL 2009.


Rinnovato l’accordo di sponsorizzazione che legherà nuovamente, per i prossimi tre anni, il brand dell’Internet veloce di Telecom Italia al Team ufficiale Ducati

La prossima stagione agonistica MotoGP vedrà nuovamente l’abbinamento tra il brand dell’Internet veloce di Telecom Italia e le moto ufficiali del Team Ducati. Il marchio Alice sarà dunque presente sulle carenature delle Desmosedici GP7 da 800cc che Loris Capirossi e Casey Stoner porteranno in pista per sfidare i colossi giapponesi nel Campionato Mondiale MotoGP 2007.

Grazie all’accordo di durata triennale siglato tra le due società, il brand Alice, comparso sulle moto della Casa italiana nel 2004, sarà sponsor ufficiale della Scuderia fino al 2009, rinnovando l’impegno a lungo termine di Telecom Italia nei confronti di una disciplina sportiva di grandi tradizioni e che condivide con il mondo delle telecomunicazioni il clima della competizione, della sfida selettiva e della spinta verso l’innovazione tecnologica.

Durante i primi tre anni di collaborazione, il Team Ducati e Alice hanno conquistato ben 17 podi, di cui 6 vittorie, 5 secondi e 6 terzi posti.
Telecom Italia e Ducati, accomunate nel portare la tecnologia italiana nel mondo, guardano alle prossime tre stagioni con rinnovato entusiasmo, puntando a traguardi sempre migliori, in pista e fuori.

 

9 novembre 2006