Futuro sostenibile

Contribuiamo allo sviluppo sostenibile dei Paesi in cui operiamo, con infrastrutture di rete e servizi digitali innovativi, condividendo le nostre competenze e know how. Approfondisci

Ultimi Comunicati Stampa

Leggi gli ultimi comunicati stampa e naviga nell'archivio dell'Ufficio Stampa del Gruppo TIM

I big data per governare la città

Gli strumenti di City Forecast consentono di svolgere analisi predittive a supporto delle decisioni delle Pubbliche Amministrazioni. Leggi di più

Telecom Italia e Banca Popolare di Vicenza: nuovo portale e-commerce per Vicenza

23/02/2000 - 12:00

Telecom Italia e Banca Popolare di Vicenza hanno firmato oggi un accordo per la diffusione di nuove piattaforme ICT per l´e-business nell´area vicentina, anche attraverso la realizzazione di portali orizzontali e verticali. I portali conterranno un vero e proprio motore di ricerca a dimensione locale: news, collegamenti a servizi di pubblico interesse - informazioni commerciali, elenco telefonico, prenotazioni teatrali e musicali - e l´accesso a specifici canali divulgativi con la possibilità di effettuare ricerche tematiche. Attraverso la realizzazione di questo accesso privilegiato a Internet sarà inoltre possibile promuovere le attività industriali e artigianali, a partire dal comparto orafo che costituisce per Vicenza un valore di richiamo internazionale, grazie alle grandi potenzialità del commercio elettronico.

All´interno del progetto, Telecom Italia, Tin.it e TIM individueranno la piattaforma applicativa hardware e software, sviluppando e implementando le infrastrutture trasmissive (RING e ADSL) e gli ambienti applicativi Village Commerce e Village Trust. La Banca Popolare di Vicenza, dal canto suo, curerà il marketing dei servizi finanziari, le offerte specifiche della Banca, le informazioni di mercato settoriali e l´interconnessione con sistemi corporate home banking.

Allo stesso tempo, Telecom Italia e Popolare di Vicenza promuoveranno la diffusione delle offerte E-VAI e PLAYWEB, dotate di lettore smart-card e di telecamera. Sarà così possibile usufruire dei vantaggi legati all´uso della firma digitale nella Pubblica Amministrazione, utilizzare il borsellino elettronico per piccoli pagamenti e sfruttare il servizio di videocomunicazione.