Menu

Selezione

Selezione e Recruiting

27/05/2016 - 17:30

Nel corso del 2015 è stata rilasciata la nuova procedura di Internal e External Recruiting, finalizzata a integrare i processi di reperimento interno ed esterno delle competenze professionali e manageriali.

In tal senso, una delle novità più importanti introdotte nell’ambito del processo è costituita dalla creazione di una “cabina di regia” che ha l’obiettivo di assicurare il governo end-to-end di tutta la job mobility – sia interna che esterna - secondo regole chiaramente definite e comunicate. Infine, è stato sistematizzato il processo di recruiting manageriale interno.

Nell’ambito della reingegnerizzazione del processo sono stati anche ridefiniti i mezzi di supporto e gli step valutativi differenziati per target e tipologia di competenze. L’aggiornamento sull’evoluzione delle competenze sarà garantito dall’Osservatorio Permanente delle competenze tramite una piattaforma metodologica alimentata da una serie di input provenienti sia dall’interno dell’organizzazione (ad es. Piano Strategico, Piano Tecnologico, People Strategy), sia dal mondo esterno, tramite una rete di esperti in varie discipline a livello internazionale.

La definizione dell’evoluzione delle new capabilities ha consentito, inoltre, di lavorare in modo mirato e sistemico sulle iniziative di employer branding e sulle partnership con il mondo accademico e scolastico in modo da orientare gli investimenti formativi in coerenza ai fabbisogni aziendali.