Menu

Riduzione dei costi operativi tramite una gestione energetica efficiente

19/05/2011 - 15:16

- + Text size
Stampa

Sin dagli anni 90, con i laboratori ex-CSELT, Telecom Italia ha avviato studi sulla prestazione ambientale dei suoi prodotti.

L’applicazione di regole di ecodesign e la scelta di materiali a basso impatto è fin da allora ritenuta fonte di miglioramenti misurabili, che consentono di gestire in modo ottimizzato le fasi del ciclo di vita del prodotto, in particolare la dismissione finale.

L’idea si è evoluta grazie anche all’aumento della sensibilità ambientale generale, e ha preso forma di vera strategia di approccio al mercato, che coniughi i vantaggi economici con quelli ambientali (“ECO al quadrato”, cioè ECOlogia x ECOnomia), e contribuisca al raggiungimento di obiettivi globali di sostenibilità.

L’aumento dell’attenzione al tema dell’efficienza energetica ha ulteriormente dato impulso al nuovo approccio.

Dalla realizzazione di prototipi non commerciali (Ecosirio, realizzato con plastiche riciclate recuperate da telefoni dismessi), si è passati al lancio di un prodotto pilota nel 2008 (Eco cordless, a basso consumo energetico, prodotto con plastiche di origine vegetale) dove, per la prima volta su un terminale a catalogo, è stato applicato un notevole numero di regole di eco progettazione.

Dalla realizzazione di prototipi non commerciali (Ecosirio, realizzato con plastiche riciclate recuperate da telefoni dismessi), si è passati al lancio di un prodotto pilota nel 2008 (Eco cordless, a basso consumo energetico, prodotto con plastiche di origine vegetale) dove, per la prima volta su un terminale a catalogo, è stato applicato un notevole numero di regole di eco progettazione.
Per arrivare, nel 2011, alla creazione di una linea di terminali “green” contrassegnati da un logo proprietario, coerente con la Policy Aziendale per gli Acquisti verdi definita nel 2009.

Primo esempio della nuova linea è l’apparato attualmente installato in maggiori volumi a casa del cliente finale: il modem per la connettività ADSL.