Menu

Prodotti e servizi sostenibili

06/09/2017 - 11:00

- + Text size
Stampa

Per migliorare il profilo di responsabilità di prodotto a livello aziendale, i prodotti/servizi commercializzati da Telecom Italia S.p.A. vengono esaminati anche in funzione dei seguenti criteri:

  • salute e sicurezza dei consumatori;
  • etichettatura di prodotti e servizi (labelling);
  • comunicazioni di marketing;
  • rispetto della privacy;
  • conformità alle normative applicabili;
  • impatto ambientale del prodotto.

I prodotti commercializzati sono sottoposti a test tecnici volti ad assicurare la conformità alle direttive europee e alle leggi nazionali, in particolare:

  • la normativa UE sulla protezione e sicurezza nell’uso delle apparecchiature da parte dei clienti;
  • la normativa RoHS che proibisce l’uso di determinate sostanze nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  • la normativa RAEE sullo smaltimento dei prodotti a fine ciclo di vita;
  • i regolamenti europei n. 1275/2008 e 278/2009 che implementano la direttiva EuP (Energy-using Products) per i terminali e i relativi alimentatori esterni.
Logo TIM eco-friendly_new

TIM eco-friendly

Telecom Italia ha lanciato già alla fine degli anni 90 una serie di attività interne di ricerca e sviluppo per realizzare terminali a impatto ambientale ridotto. Migliorare l’efficienza ambientale dei prodotti proposti ai clienti, sia privati che business, significa avere cura degli aspetti energetici, ottimizzando i consumi rispetto alle esigenze dei servizi erogati e applicare regole di “Design For Environment” che riducano gli impatti sull’ambiente, in particolare nella fase di produzione e gestione del fine vita degli apparati.
Seguendo e ampliando questa logica è stato creato il logo Telecom Italia Green, ribattezzato TIM eco-friendly nel 2015, che identifica sia le iniziative e i progetti di Telecom Italia rivolti alla tutela dell’ambiente sia i prodotti eco-compatibili.
Per i prodotti e le iniziative che recano tale marchio vengono fornite informazioni sulle caratteristiche e specifiche soluzioni adottate, in virtù delle quali è dimostrabile la loro eco-compatibilità e/o il vantaggio che se ne ricava in termini ambientali.
Nel caso dei prodotti queste informazioni sono riportate sia sulla dichiarazione ambientale redatta in conformità alla Norma UNI EN ISO 14021, sia nella sezione di sostenibilità del sito telecomitalia.com in cui sono disponibili anche informazioni sulle caratteristiche di eco-compatibilità delle iniziative e dei progetti.
Fanno parte della linea eco-friendly alcuni prodotti, sviluppati in collaborazione con i fornitori, dedicati alla clientela business e consumer.

Le dichiarazioni ambientali più recenti prodotte sono relative a 6 nuovi prodotti lanciati nel 2016, cioè:

  • lo Smart Modem per servizi broadband prodotto da Technicolor, che in funzionamento attivo permette di risparmiare l’8% di energia elettrica in più rispetto ai valori obiettivo del Codice di Condotta Europeo sul consumo di energia degli Apparati Broadband;
  • lo Smart Modem per servizi Broadband prodotto da Sercomm, che in un anno di funzionamento consente di risparmiare circa il 19% di energia elettrica rispetto ai già sfidanti obiettivi stabiliti dal Codice di Condotta Europeo sul consumo di energia degli Apparati Broadband;
  • il telefono “Sirio Classico”, prodotto da Bertana, che viene offerto ai clienti TIM per il servizio di telefonia fissa, che per un utilizzo medio annuo consente di risparmiare oltre il 90% di energia elettrica rispetto ad un modello con simili funzionalità alimentato da rete;
  • il nuovo decoder TIMvision con Android TV™ che per un utilizzo medio annuo permette di risparmiare oltre il 64% di energia elettrica rispetto al decoder della generazione precedente ed è dotato di un alimentatore caratterizzato da un’elevata efficienza energetica, superiore all’84%;
  • il telefono cordless FACILE DESIGN prodotto da Motorola che attraverso l’attivazione delle modalità «ECO» e «ECO Plus» consente di di ridurre il consumo di energia elettrica fino al 99% rispetto a prodotti di generazione precedente;
  • il Modem FIBRA per servizi ultra broadband prodotto da ADB, che a piena funzionalità consente di risparmiare circa il 23% di energia elettrica rispetto ai già sfidanti valori obiettivo del Codice di Condotta Europeo sul consumo di energia degli Apparati Broadband.

Il risparmio di energia elettrica si traduce anche in una equivalente riduzione delle emissioni di gas a effetto serra. Va anche sottolineato che è stata posta particolare attenzione nella progettazione e scelta dei materiali della scocca e dell’imballo, che sono omogenei e riciclabili.