Menu

La nostra strategia a tutela dell'ambiente

05/07/2016 - 10:30

- + Text size
Stampa
Customer promise

Proteggere l’ambiente, migliorare l’efficienza energetica e offrire servizi in grado di ridurre le emissioni di gas ad effetto serra ed altri inquinanti sono le direttrici di intervento fondamentali del Gruppo Telecom Italia per favorire lo sviluppo sostenibile nelle proprie aree di influenza. Le azioni specifiche messe in atto sono quindi volte a ridurre i propri impatti ambientali e a proporre soluzioni tecnologiche rivolte alle persone, alle imprese e alla Pubblica Amministrazione per la realizzazione di una società digitale, più inclusiva e vivibile.

Telecom Italia è attenta alle esigenze espresse dagli stakeholder interessati alla protezione dell’ambiente e ha sviluppato con essi diversi canali di comunicazione, fra cui un forum multistakeholder organizzato nell’ottobre 2015. Questo collaudato metodo di ascolto e coinvolgimento ha rafforzato la comprensione delle istanze e delle priorità degli stakeholder rispetto ai temi ambientali e ha raccolto contributi sui possibili ambiti di sviluppo.

Una particolare attenzione viene dedicata dalle aziende del Gruppo alla lotta contro i cambiamenti climatici, testimoniata dai continui e rilevanti investimenti per la ricerca dell’efficienza energetica e dal largo ricorso all’utilizzo di energia da fonti rinnovabili. Telecom Italia è anche profondamente convinta di poter giocare un ruolo fondamentale, insieme e in sinergia con gli altri settori dell’economia, nel facilitare la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio.

La strategia ambientale delle società del Gruppo è fondata sui seguenti principi:

  • ottimizzazione dell’utilizzo delle fonti energetiche e delle altre risorse naturali;
  • ricerca continua del miglioramento della performance ambientale attraverso la minimizzazione degli impatti negativi e la massimizzazione di quelli positivi;
  • adozione di politiche di acquisto sensibili alle tematiche ambientali;
  • diffusione di un corretto approccio alle tematiche ambientali.

Per gestire in modo efficace e sostenibile i propri processi operativi caratterizzati da particolari impatti ambientali Telecom Italia si è dotata di un Sistema di Gestione Ambientale (SGA) certificato in base alla norma ISO 14001. Le sedi di Roma Parco De’ Medici e Bologna Corticella hanno ottenuto anche la certificazione ISO 50001 per la gestione dell'energia.

La sede di Bologna Corticella ha ottenuto anche la certificazione ISO 14064. L’obiettivo principale di questa norma è fornire alle organizzazioni strumenti e procedure basati su un approccio scientifico e sistematico per quantificare, monitorare, rendicontare e convalidare o verificare inventari di emissioni di gas a effetto serra (GHG) o progetti relativi alla riduzione delle stesse emissioni.

la gestione delle emergenze nel gruppo

Guarda l'infografica

La strategia di TIM nella gestione delle crisi si sviluppa in quattro fasi, che vanno dalla prevenzione dell’emergenze fino al ripristino della normalità, passando per la preparazione alla crisi e alla sua gestione.

Case study

GAS EFFICIENCY PER IL RISCALDAMENTO DEGLI UFFICI

Leggi l'intervista

E' la storia di un caso di successo: ce la racconta Eliana Tius, Project Manager TIM.

Archimede: il risparmio energetico in crowdsourcing

Leggi l'articolo

Un progetto che vede coinvolti donne e uomini in prima linea nei processi interni più rilevanti in ottica efficientamento energetico. In tutto 28.000 persone unite nella stessa iniziativa.

TIM e l'efficienza energetica

Leggi l'articolo

Un esempio un molto efficace di come le attività portate avanti da TIM possano creare valore condiviso per l'azienda e la comunità in cui opera.