Menu

Governance della Sostenibilità

01/06/2016 - 13:00

- + Text size
Stampa

Governance e gestione della sostenibilità del Gruppo

La governance della sostenibilità all'interno di Telecom Italia è garantita, per lo più, dal presidio delle seguenti aree:

  •  reporting
  •  pianificazione

Per il reporting di sostenibilità ci avvaliamo di un set di circa 500 KPI (Key Performance Indicators), derivanti dall'analisi delle linee-guida del GRI-G4 Comprehensive (Global Reporting Initiative), dei principi del Global Compact, delle indicazioni degli stakeholder e dei questionari inviati dalle principali Agenzie di rating ai fini dell’ammissione agli indici borsistici di Sostenibilità.

La gestione dei KPI avviene su una piattaforma software centralizzata sulla quale vengono gestite anche le altre applicazioni aziendali che governano i processi contabili, finanziari e di controllo. Ciò consente anche la condivisione di dati tra le varie piattaforme per garantire la massima integrazione della Sostenibilità nei processi aziendali. I nostri "data owner", persone che lavorano presso tutte le aree operative del Gruppo, provvedono alla raccolta e all'inserimento dei dati che alimentano il sistema, i quali vengono poi controllati centralmente dal team di CSV.

La pianificazione delle azioni di sostenibilità da mettere in campo si articola in quattro fasi:

  • Individuazione delle aree di miglioramento della performance di Sostenibilità; 
  • Confronto tra le aree di miglioramento e i progetti che il Gruppo prevede di effettuare per finalità di business;
  • Definizione di interventi mirati sulle aree di miglioramento;
  • Monitoraggio delle aree che occorre presidiare per mantenere il livello di performance raggiunto. 

Il confronto tra la pianificazione effettuata dalla funzione CSV e le disponibilità delle linee operative avviene in modo sistematico permettendo l'equilibrio tra costi e benefici.

In aggiunta al reporting e alla pianificazione:

  • Il dialogo costante con gli stakeholder ci consente di capire quale sia l'efficacia delle nostre azioni.
  • Tra le tematiche di maggior rilievo costantemente monitorate rientrano le questioni ambientali.
  • Le tematiche sociali attinenti alle relazioni con la comunità sono coordinate per lo più dalla funzione CSV, mentre  il sociale inerente alle persone che lavorano nel Gruppo è gestito dalla direzione People Value.
  • La sostenibilità è sottoposta alla supervisione del Comitato per il Controllo e i Rischi, che esercita una funzione di alta supervisione in materia di CSV, vigilando sulla coerenza delle azioni realizzate con i principi posti dal Codice Etico del Gruppo.