Menu

I progressi raggiunti da Telecom Italia in materia di protezione dei minori

18/04/2013 - 20:00

- + Text size
Stampa

Presentati a Bruxelles in occasione del Forum dell'ICT Coalition, di cui Telecom Italia è membro

Giovedì 18 aprile, in occasione del Forum organizzato dalle aziende del settore ICT, Telecom Italia ha presentato i progressi svolti sul tema della protezione dei minori.

Numerose le imprese e le NGOs presenti per raccontare e discutere i progressi raggiunti sulle tematiche chiave dell'ICT Coalition.

Telecom Italia è membro della ICT Coalition for a Safer Internet for Children and Young People, la prima iniziativa guidata dall’industria nel campo della sicurezza online. Riunisce ad oggi circa 25 aziende del settore ICT, che hanno sottoscritto una serie di principi guida per lo sviluppo di prodotti e servizi volti a migliorare e incoraggiare la sicurezza dei bambini e dei giovani online in Europa.

L’iniziativa, che definisce una roadmap per le aziende, intende incoraggiare lo sviluppo e l’adozione di best practice in aree chiave per la protezione dei minori, in particolare con riferimento all’informativa sui contenuti, meccanismi di parental controls, meccanismi per affrontare eventuali abusi/misusi, contenuti abusivi e/o illegali per i minori, controllo dei dati personali.

Obiettivo primario è sensibilizzare i giovani utilizzatori di Internet europei a un uso consapevole del mondo online, conoscendone ed evitandone i potenziali rischi.