Menu

Disponibile online il report di sostenibilità 2015

16/05/2016 - 11:00

- + Text size
Stampa


GRI-2016


Confermata anche quest'anno l’attestazione di conformità ai principi dello Standard G4, “opzione Comprehensive”, al Bilancio di Sostenibilità del Gruppo Telecom Italia da parte del Global Reporting Initiative (GRI) . Per conseguire questo importante risultato, TIM ha raccolto circa 500 indicatori (Key Performance Indicator – KPI) quantitativi e qualitativi.

Il processo di analisi di materialità è stato condotto seguendo i requisiti richiesti dalla GRI G4 con lo scopo di individuare quei topic che più risultano rilevanti in relazione agli impatti socio-ambientali ed economici che le attività di business generano all’interno e all’esterno dell’organizzazione.
A tale scopo il processo di stakeholder engagement è stato arricchito con l’organizzazione di un forum multistakeholder per consentire a TIM di ricevere contributi che tenessero conto delle diverse prospettive e allo stesso tempo riportassero una visione già integrata e mediata delle diverse aspettative e priorità. L’assegnazione delle priorità delle tematiche emerse, ha condotto a individuare le tematiche materiali oggetto di disclosure.

 

Le principali novità del G4 rispetto ai framework precedenti:

  • dà alle organizzazioni la possibilità di scegliere tra le due tipologie previste dalle linee guida: "Core" e "Comprehensive" (la seconda molto più articolata e complessa della prima);
  • forte focus sulla "materialità", ossia l’individuazione dei topic di maggiore rilevanza per il Gruppo e per gli stakeholders (in relazione agli impatti socio-ambientali ed economici);
  • nuove tematiche e/o approfondimento di tematiche preesistenti (e dei relativi kpi’s) oggetto di disclosure:  Governance, Supply Chain, Responsabilità di prodotto, Diritti Umani, Human Resources.

La Global Reporting Initiative, fondata nel 1997 dal CERES (Coalition for Environmentally Responsible Economy), è da anni il principale organismo mondiale per la definizione degli indicatori e dei contenuti per la rendicontazione della performance di sostenibilità.

Accedi al sito del CERES (in inglese)