Menu

Sarbanes/Oxley Act
Legge americana contro le frodi aziendali
Scopri di più su Wikipedia


SA8000

Standard internazionale di certificazione che riguarda il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela contro lo sfruttamento dei minori, le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro. Questa norma nasce dal CEPAA (Council of Economical Priorities Accreditation Agency, www.cepaa.org), emanazione del CEP.
Scopri di più su Wikipedia


Shareholder

Categoria di stakeholder rappresentata dagli azionisti.


Sistema di Gestione Ambientale

È la parte del sistema di gestione complessivo di un’Azienda che comprende struttura organizzativa, responsabilità, procedure, processi e risorse per definire ed attuare la politica ambientale della stessa, che generalmente mira a ridurne gli impatti sull’ambiente.  I principali riferimenti sono la famiglia di norme internazionali ISO 14000 e il Regolamento del Consiglio dell’Unione Europea 761/01noto come EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) avente validità all’interno dell’UE.


Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro

Integra obiettivi e politiche per la salute e sicurezza nella progettazione e gestione di sistemi di lavoro e di produzione di beni o servizi. Definisce le modalità per individuare, all’interno della struttura organizzativa aziendale, le responsabilità, le procedure, i processi e le risorse per la realizzazione della politica aziendale di prevenzione, nel rispetto delle norme di salute e sicurezza vigenti. Non esistono al momento norme riconosciute a livello internazionale; un utile riferimento sono le Linee Guida emesse da UNI e INAIL.


Social commitment

Investimento delle aziende in iniziative a sfondo sociale.


Sostenibilità

Nel campo della finanza e dell’industria significa creazione di valore aggiunto attraverso l’anticipazione e la gestione dei rischi e opportunità legate a sviluppi a lungo termine, in campo economico, sociale e ambientale.


Sri (Socially Responsible Investing) o (Investimento Socialmente responsabile)

Sono gli investimenti che non tengono conto solo delle performance economiche ma anche di criteri sociali, ambientali ed etici. La scelta del titolo è guidata da criteri negativi (di esclusione) o da criteri positivi (di inclusione). Nel primo caso si escludono particolari tipologie di aziende (ad esempio, produzione di tabacco, commercializzazione di armi... ) o stati che non rispettano i diritti umani e i diritti dei lavoratori. Nel secondo caso entrano a far parte dell'investimento aziende particolarmente virtuose (ad esempio, quelle che hanno politiche di CSR).


Stakeholder

Ogni portatore di interessi legittimi da cui l’impresa dipende per i propri risultati e che essa influenza con le proprie attività.


Stakeholder Engagement (o Stakeholder Involvement)

Politica di coinvolgimento degli stakeholder utile  al soddisfacimento delle loro aspettative.


Stock option

Contratti di opzione di acquisto di azioni della società, emesse con aumenti di capitale dedicati, che concedono il diritto di acquistare entro un tempo prestabilito e a un prezzo prefissato, le azioni stesse. Vengono utilizzati quale forma di remunerazione integrativa, incentivante e fidelizzante per singoli dipendenti, per particolari categorie o per la totalità dei dipendenti.


Sviluppo sostenibile

Capacità della generazione attuale di realizzare un tipo di sviluppo che, soddisfacendo i bisogni del presente, non comprometta la capacità delle future generazioni di rispondere alle proprie esigenze.

"Our Common Future" World Commission on Environment and Development report, 1987, chaired by Mrs Gro Harlem Brundtland".