Menu

Capitale naturale
L’insieme dei sistemi (mari, fiumi, laghi, foreste, flora, fauna, territorio), dei prodotti agricoli, i prodotti della pesca, della caccia e della raccolta e il patrimonio artistico e culturale  presente nel territorio.


Capitale naturale critico

Livello minimo necessario alla riproducibilità biologica dell’ecosistema.


Capitale Sociale

L'insieme delle relazioni sociali di cui un soggetto individuale (per esempio un imprenditore o un lavoratore) o un soggetto collettivo (privato o pubblico) dispone in un determinato momento. Attraverso il capitale di relazioni si rendono disponibili risorse cognitive, come le informazioni, o normative, come la fiducia, che permettono agli attori di realizzare obiettivi che non sarebbero altrimenti raggiungibili, o lo sarebbero a costi molti più alti (C. Trigilia 1999).

 

Carta di Aalborg
E’ stata approvata dai partecipanti alla conferenza europea sulle città sostenibili svoltasi ad Aalborg-Danimarca dal 24 al 27 maggio 1994 sotto il patrocinio congiunto della Commissione europea e della città di Aalborg ed organizzata dal Consiglio internazionale per le iniziative ambientali locali (ICLEI). Il progetto di Carta è stato elaborato dall'ICLEI insieme al ministero per lo sviluppo urbano e i trasporti dello Stato federale della Renania del Nord-Westfalia, RFG e rispecchia, inoltre, le idee e il contributo redazionale di partecipanti diversi.
Scopri di più su Wikipedia

 

Carrying capacity
Quantità limite di popolazione che un dato habitat può sostenere. Può essere correlata alla sostenibilità ecologica di una popolazione umana che vive in una regione isolata; la capacità portante del Pianeta è la capacità di alimentare, di sostenere la popolazione e tutte le altre forme viventi (vegetali e animali) di cui l’uomo e la natura hanno bisogno per sopravvivere. Il termine viene usato in modo estensivo per indicare i limiti di sostenibilita’ nel rapporto uomo-ambiente del Pianeta (o di un determinato territorio).

 

Cause related marketing
Il CRM è una partnership tra un' impresa e un ente non-profit per realizzare un progetto sociale, perseguendo nel contempo gli obiettivi commerciali dell'azienda e gli scopi sociali dell'organizzazione.

 

CDP (Carbon Disclosure Project)
Iniziativa internazionale che stimola le aziende a focalizzarsi sulla gestione dei rischi e delle opportunità emergenti dal cambiamento climatico.

 

CLG (Corporate Leaders Group) – EU CLG
Gruppo di eaders europei, coordinato dall’Università di Cambridge.

 

Codice Etico
Documento, approvato dal Consiglio di Amministrazione, che indica gli obiettivi ed i valori dell’attività dell’impresa, con riferimento ai principali stakeholder con i quali l’azienda quotidianamente interagisce. Sono chiamati al rispetto del Codice gli organi sociali, il management e tutti i prestatori di lavoro delle società del Gruppo.

 

Cogenerazione
La cogenerazione è la produzione congiunta di energia elettrica (o meccanica) e calore utile a partire dalla stessa fonte primaria. La cogenerazione, utilizzando lo stesso combustibile per due utilizzi differenti, mira a un più efficiente utilizzo dell’energia primaria, con relativi risparmi economici soprattutto nei processi produttivi laddove esista una forte contemporaneità tra prelievi elettrici e prelievi termici.
Scopri di più su Wikipedia


Collettività locale / Comunità locale
Si intende essenzialmente l’idea della società in un territorio, in cui permangono -accanto ai processi di differenziazione e di conflitto tipici della società industriale- elementi di sistemi di relazione e di scambio sociale (individuali e collettivi) basati sulla reciprocità e sulla solidarietà di tipo comunitario (familiare e non) che costituiscono tratto distintivo della loro identità come aggregato sociale. L’ accentuazione si basa sul rapporto fra società umana e territorio di riferimento e costituisce l’asse centrale della sostenibilità dello sviluppo locale; la locuzione "comunità locale” richiama direttamente il nesso costitutivo del nostro sistema delle autonomie locali territoriali. A questa scala viene individuato lo snodo della rappresentanza politica locale e dell’auto-governo della società locale.

 

Corporate citizenship (Cittadinanza d'impresa)
La gestione della totalità dei rapporti esistenti tra un'impresa e il suo contesto d'azione locale, nazionale e mondiale. Presuppone l'impegno dell'impresa nell'integrare nella propria strategia le esigenze di mercato e quelle socialmente responsabili.


Corporate giving (direct giving)
Donazioni, elargizioni, liberalità erogate dall'impresa a favore di organizzazioni e iniziative aventi utilità sociale e/o ambientale. In questo caso il contributo dell'impresa alle organizzazioni e ai progetti correlati è esclusivamente di tipo monetario.

 

Corporate governance
E’ la forma di governo dell'impresa. L'insieme dei rapporti tra i dirigenti, gli amministratori, gli azionisti e le altre parti interessate di un'impresa. Il concetto comprende anche la struttura attraverso la quale gli obiettivi della compagnia vengono individuati e sono determinati gli strumenti per raggiungere tali obiettivi e controllare le prestazioni (Codice OCSE - 1999). La Governance Allargata consiste in una gestione responsabile non solo nei confronti della proprietà (azionisti), ma anche verso quei portatori di interesse che influenzano o sono influenzati dall'attività d'impresa (gli stakeholder).


Corporate Social Responsibility (CSR)

La definizione di responsabilità sociale delle imprese fornita dal Libro Verde della Commissione Europea è la seguente : “ La Responsabilità Sociale è l’integrazione volontaria, da parte delle imprese delle istanze sociali e ambientali nelle loro attività e nei rapporti con le parti interessate (stakeholder)”. L’azienda deve tendere al soddisfacimento delle aspettative degli stakeholder in un’ottica di miglioramento continuo.

 

Co-siting
Accordi di condivisione di siti tecnologici (per le Tlc in particolare siti di accesso alla rete e infrastrutture passive) da parte di più attori per un più efficiente utilizzo delle infrastrutture di rete in aree cittadine e rurali.


Council of Economic Priorities (CEP)

Istituto statunitense fondato nel 1969 per fornire agli investitori ed ai consumatori strumenti informativi per analizzare le performance sociali delle aziende.


CO2 – Biossido di carbonio

Anidride carbonica, uno dei più rilevanti gas ad effetto serra. Riconducibile ai processi industriali come prodotto della combustione in particolare dall’uso dei combustibili fossili.


Crescita

Aumento in dimensioni per aggiunta di materia, per assimilazione o aggregazione di un sistema (economico e non).


Customer satisfaction

Processo di conoscenza delle percezioni e delle attese dei clienti verso un servizio o un prodotto. È utilizzato per confrontare in termini relativi la bontà di un determinato servizio offerto al pubblico.
Scopri di più su Wikipedia