Corno

Alessio Allegrini

Alessio Allegrini

Il percorso artistico di Alessio Allegrini inizia all’età di 23 anni, quando viene scelto da Riccardo Muti come Primo corno solista presso il Teatro alla Scala di Milano. Negli anni successivi svolge il ruolo di Primo corno ospite in prestigiose orchestre quali i Berliner Philharmoniker, Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks e Mahler Chamber Orchestra. Attualmente è Primo corno solista dell’orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, della Lucerne Festival Orchestra e dell’Orchestra Mozart.

È stato diretto in numerosi concerti solistici da celebri direttori quali Abbado, Muti, Chung, Tate e Antonio Pappano. Nel 2008 ha eseguito con l’Orchestra di Santa Cecilia, diretta da Pappano, la “prima” europea del Concerto per corno di Elliott Carter e nel 2013, con la Kammerakademie Potsdam, la première di “Out…” di Riccardo Panfili. Recentemente “Amadeus” ha pubblicato il debutto discografico di Allegrini nelle vesti di direttore, con brani di Lebrun, Salieri e con il Concerto per oboe e orchestra di R. Strauss eseguito da Francesco Di Rosa.