Casa dolce casa: la soluzione TIM per la sicurezza in casa

10/09/2018 - 15:00

  • L'offerta /
  • Privati /
  • Casa dolce casa: la soluzione TIM per la sicurezza in casa
- + Text size
Stampa
“Casa dolce casa”, “Casa mia, casa mia, per piccina che tu sia, tu mi sembri una badìa.”
Sono tantissimi i proverbi, le frasi celebri e i luoghi comuni che raccontano il rapporto strettissimo tra gli italiani e la casa. Nido, rifugio, focolare domestico, relax, famiglia e affetti: per gli italiani, la casa è tutto questo e molto di più.

E’ naturale, quindi, che in questa prospettiva diventi sempre più importante la sicurezza in casa: secondo la ricerca Doxa 2016/2017, infatti, 1 italiano su 2 si preoccupa della propria sicurezza e il 44% degli italiani acquisterebbe un sistema di sicurezza 2.0 per la propria casa.

La sicurezza in casa, oggi

La sicurezza in casa, oggi
Ma cosa significa davvero, oggi, avere una casa sicura? Quali sono le possibilità offerte dalle tecnologie innovative per proteggere la nostra casa dai furti?
Se siamo in vacanza, ad esempio, possiamo monitorare la nostra abitazione da lontano con lo smartphone e, in caso di bisogno, possiamo contare sull’intervento delle forze dell’ordine.
L’Internet delle Cose pervade quindi anche l’ambito della sicurezza domestica, dando un contributo importante in questo senso, e trasformando sempre più la nostra casa in una vera e propria Smart Home: in definitiva, la casa intelligente è una casa sicura e semplice da gestire.

Sicurezza in casa: TIM Security, la soluzione di TIM

Ed è proprio la tecnologia avanzata il punto di forza di TIM Security, il sistema di sicurezza 2.0 connesso per la casa che prevede
·        un kit, facilissimo da installare, composto da sensore perimetrale, sensore di movimento, telecamera e due telecomandi per gestire l’allarme; la centralina con batteria di emergenza, sirena e SIM di backup, garantiscono il funzionamento del kit se manca la corrente elettrica;
·        la App IoTIM, per monitorare la propria casa da remoto e per gestire il kit.

Con questa App si può attivare e disattivare l’allarme, ricevere notifiche sul telefono in caso di intrusione e vedere cosa succede a casa mediante la telecamera in streaming.
E tramite la App è possibile aumentare il livello di sicurezza della propria casa, mediante il servizio Sicuritalia con cui si può inviare una richiesta di soccorso alla centrale di vigilanza semplicemente premendo un pulsante.
Ma non finisce qui: con IoTIM puoi mettere in relazione gli oggetti connessi e farli parlare tra di loro, anche al di là del tema della sicurezza.
Ad esempio, quando viene disattivato l’allarme perché è l’ora in cui rientro a casa dal lavoro, si accende il riscaldamento.
Per qualsiasi domanda oppure in caso di problemi, si può chiamare il 187, il canale TIM che garantisce assistenza telefonica H24.

Smart Home, e la nostra casa diventa intelligente

La sicurezza è solo uno degli aspetti della Smart Home, forse il primo cui tutti noi pensiamo quando pensiamo alla nostra casa.
In realtà la casa intelligente, sempre grazie all’Internet of Things, presenta una serie di vantaggi anche per quanto riguarda il monitoraggio dei consumi energetici, il riscaldamento, la gestione degli elettrodomestici e dell’illuminazione.  E non mancano i punti di contatto con la domotica.

Con la Smart Home si possono programmare, automatizzare e gestire da remoto o in automatico gli impianti e i dispositivi elettrici di casa.
Stiamo lavorando in questa direzione anche noi di TIM che abbiamo appena lanciato IoTIM, una piattaforma di nuovi servizi e soluzioni gestibili mediante un’unica App (su smartphone, web oppure TIM Box).
Oltre a TIM Security, IoTIM comprende tante novità, sia sul fronte della Smart Home sia per quanto riguarda la mobilità e la salute.

IOTIM, L'INTERNET OF THINGS CHE CI SEMPLIFICA LA VITA