APPROFONDIMENTO

Come la Softwarizzazione cambierà l’ecosistema?

 

Il 5G si preannuncia come una “rivoluzione sistemica”, espressione della maturazione e della convergenza di una serie di trend tecnico-economici, in grado di trasformare profondamente l’attuale catena del valore. Non solo SDN ed NFV ma anche Cloud, Edge Computing, sistemi di Big Data Analytics e Intelligenza Artificiale che permetteranno una ridefinizione dei modelli architetturali di rete, disaccoppiando le piattaforme hardware da quelle software.
La seguente figura illustra una possibile evoluzione dell’ecosistema dove la “Softwarizzazione” determinerà l’emergere di una nuova distinzione di ruoli tra Fornitori di apparati e sistemi hardware globali (cloud server, router, switch, nodi di trasporto) e Fornitori di componenti funzionali  software (ad es., sistemi operativi di rete, framework di orchestrazione).
Dal punto di vista dei Service Provider/Operatori di Rete, la trasformazione tecnologica offrirà la possibilità fornire sia una connettività pervasiva di altissima qualità, sia un’ampia gamma di servizi di rete programmabili, orientati ai mercati business e Consumer. In tal senso, assumeranno valore strategico le partnership con Fornitori di contenuti (ad es., sport, film, ecc).

 

Figura 1 - Come la Softwarizzazione trasformerà l’attuale ecosistema (fonte: D. Lopez, A. Manzalini, A. Reid “Softwarization: how and when?” EC, Bruxelles, 11 luglio 2014)

 

Torna all'articolo