APPROFONDIMENTO

Rimodulazione degli obblighi del LLU in presenza di due o più reti NGA concorrenti

Rimodulazione degli obblighi del LLU in presenza di due o più reti NGA concorrenti
 

In presenza di più reti NGA che insistono sulla stessa area, il mantenimento dell’obbligo di controllo dei prezzi sul LLU può generare forti inefficienze, potenzialmente distorsive della concorrenza. Per ovviare a tale problematica si potrebbero promuovere processi di negoziazione tra gli operatori, così da favorire il raggiungimento di equilibri di mercato. Il regolatore potrebbe, dunque, rimuovere gli obblighi di controllo dei prezzi e applicare obblighi di trasparenza, non discriminazione e ragionevolezza secondo nuovi paradigmi, per esempio consentendo al fornitore del LLU di gestire una consultazione pubblica dei concorrenti dove negoziare le condizioni d’uso del LLU, nell’ambito di una cornice regolamentare, che avrebbe il solo fine di favorire la migrazione verso nuove tecnologie e di prevenire la pratica di condizioni inique ed eccessivamente onerose.
Il regolatore interverrebbe solo ex post nel caso in cui il mancato accordo derivi dalla violazione della cornice regolamentare posta a tutela dell’equità e della ragionevolezza delle condizioni praticabili per l’uso della rete locale.

 

Torna all'articolo