Servizi Innovativi Expo 2015: le nostre App

Una breve carrellata di alcune delle applicazioni realizzate da Telecom Italia per assicurare un’innovativa esperienza di visita di Expo 2015: in loco e da remoto.

 

1 - Introduzione

È stata dura ma passo dopo passo siamo riusciti a creare la trama delle relazioni dell’esperienza digitale di cui milioni di visitatori fruiranno durante i sei mesi dell’Esposizione Universale.

Di certo è complesso mettere insieme una moltitudine di requisiti mutevoli con la necessità di assicurare una User Experience uniforme, fatta non solo di tecnologie all’avanguardia, ma anche di semantica, immagini ed esperienze sensoriali.
Questa è la Digital Expo che Telecom Italia costruisce, in cui le persone, dai suoi ricercatori ai visitatori, ne sono gli attori principali.

2 - Un impegno “naturale”

Il nostro Gruppo,  in estrema sintesi, vede TIM come principale attore della vita digitale di milioni di famiglie e Telecom Italia come partner di numerose attività di innovazione e ricerca con l’industry e l’accademia europea e globale, in cui le nuove tecnologie sono studiate ed analizzate per la loro opportunità di rilascio commerciale.
In questa logica, è stato quindi “naturale” per noi proporre, oltre che impegnative ed efficaci soluzioni infrastrutturali a larga banda, anche applicazioni e servizi che permettano al maggior numero di persone, in Italia e non solo, di conoscere e sfruttare al meglio l’incredibile abbondanza di stimoli, avvenimenti, occasioni che Expo 2015 offrirà per nove mesi.  Tra le strade scelte, vi è quella di sviluppare una serie di applicazioni per gli oggetti connessi, smartphone, tablet, smart TV, che possano far cogliere con punti di vista particolari una Expo 2015 “innovativa”,,  grazie alla sua ricchezza di stimoli e contenuti e alla esuberanza tecnologica che il mondo digitale ci offre continuamente.
Tecnologie multimediali per l’augmented reality, tecnologie di e-ticketing, prossimità e pagamenti, soluzioni per la smart home e la consumer electronics sono le novità più sfruttate per dare coinvolgenti esperienze di visita a tutti i visitatori.
Ecco quindi una serie di nostre applicazioni, ciascuna caratterizzata  da una intersezione tra la cultura dell’Esposizione Universale e l’opportunità di presentare tecnologie innovative.

3 - Expo 2015 per Connected TV

Il Gruppo Telecom Italia ha realizzato l’applicazione ufficiale Expo Milano 2015 per Connected TV Samsung curandone design, sviluppo, certificazione, messa in campo e manutenzione continuativa.
L’applicazione è disponibile worldwide, sia in italiano che in inglese, per Connected TV, Home Theatre e Blu-Ray Samsung. In Italia il widget viene caricato in automatico direttamente sulle CTV degli utenti.

 

Figura 1 - L'applicazione Expo 2015 su Connected TV Samsung

Su richiesta esplicita di Expo 2015 e come è ovvio dato il mezzo televisivo l’applicazione è fortemente “videocentrica”: grande risalto ai video, con un database costantemente aggiornato con contenuti ufficiali per un’ immersione totale nell’Evento. Non manca una sezione descrittiva grafica delle aree espositive e dei padiglioni con contenuti puntuali per guidare potenziali visitatori alla scoperta di Expo Milano 2015 anche da remoto.
L’infrastruttura di TIM distribuisce i contenuti video alla massima qualità possibile su tutto il territorio nazionale, grazie alla CDN (Content Delivery Network) di Telecom Italia. L’applicazione riproduce infatti i contenuti TV in modo adattivo (grazie alla tecnologie cosiddette di “smooth streaming”), consentendo di ottimizzare la visione in base alla banda disponibile.
Per facilitare la gestione e aggiornamento continuo dei contenuti da parte di Expo 2015 è stato realizzato  un apposito sistema di CMS (Content Management System) customizzato sulle esigenze specifiche di Expo 2015 per caricare i video normalizzati in CDN.

4 - Applicazione Mobile ExpoNet 

L’applicazione ExpoNet, progettata e sviluppata interamente da Telecom Italia, è la versione mobile del portale web Expo 2015 che con un taglio giornalistico e internazionale illustra il legame tra i temi dell’Esposizione Universale e lo stile di vita delle persone.
L’applicazione offre all'utente un’esperienza magazine personalizzata sulla base dei propri interessi, consentendogli di scegliere tra una varietà di argomenti che hanno come trait d’union il cibo e la cultura dell’alimentazione e che spaziano tra food economy, sostenibilità, life-style e innovazione. 

 

Figura 2 - ExpoNet

I contenuti di ExpoNet hanno un’impronta fotografica e multimediale; ad articoli e interviste si affiancano gallerie di foto e video. Nella cover page dell’applicazione gli articoli creano un mosaico fotografico dinamico e in continuo aggiornamento, che consente all’utente di navigare tra gli argomenti, per cui ha espresso interesse, o tra le specifiche tipologie di contenuti. Per ogni articolo l’utente ha a disposizione un elenco di hashtag che lo guidano in un’esperienza di lettura non lineare; un’innovativa reading list inoltre permette di proseguire la lettura, accedendo direttamente a tutti gli articoli correlati. Gli articoli preferiti possono essere salvati per una lettura successiva offline e la consultazione dei contenuti è resa più veloce e fluida.
Pensata per smartphone e tablet iOS, Android, Windows Phone e per PC Windows 8, l’applicazione è disponibile sugli app store e precaricata sui tablet TIM2go a noleggio.

5 - TIM2go: vivere Expo 2015 su tablet

“TIM2go” è il nuovo servizio che TIM lancia per tutti i visitatori: a Milano e presso il sito espositivo sarà infatti offerto in noleggio un tablet di alta gamma collegato alla rete a banda ultralarga di TIM, come strumento innovativo di visita anche attraverso un bouquet di applicazioni e contenuti esclusivi e gratuiti per chi sceglierà il noleggio.
In particolare l’applicazione TIM2go nasce per essere uno degli elementi fondamentali della “tablet experience”: i video, live, on demand e user generated sono il cuore dell’applicazione, che consente di fruire di un ricco catalogo di contenuti, di contribuire allo stream social e partecipare a contest dedicati.
L’applicazione inoltre permetterà di creare e condividere il “ricordo digitale e personale” della visita: una mappa terrà traccia del percorso effettuato, evidenziando le tappe, le foto scattate e i video catturati durante la visita, grazie a uno spazio cloud dedicato.

6 - TIMWallet

Grazie alla collaborazione tra TIM ed Expo 2015, già dal dicembre 2014 l’acquisto dei biglietti per l’Esposizione Universale ha arricchito il TIM Wallet, l’app di portafoglio virtuale indirizzata ai clienti TIM dotati di smartphone Android NFC e SIM NFC.
Una volta acquistato un biglietto, passando dal TIM Wallet o da uno qualsiasi dei canali di vendita previsti, è possibile chiederne la virtualizzazione sulla propria SIM TIM NFC, in modo da accedere all’area espositiva di Expo 2015 semplicemente avvicinando lo smartphone al lettore posto sui tornelli all’ingresso dell’evento.
A partire poi da aprile 2015 nel nuovo «TIM Wallet 2.0», disponibile per gli smartphone Android e per i clienti TIM indipendentemente dal supporto NFC, è possibile importare anche i biglietti print@home dotati di QR Code, consentendo così al cliente la gestione di tutti i biglietti Expo 2015 all’interno del proprio portafoglio virtuale.

 

Figura 3 - TIMWallet

Conclusioni

La nostra esperienza ad Expo 2015 è testimonianza concreta di come TIM si proponga, e si proporrà sempre più, come partner della “Digital Life” degli Italiani. In Expo 2015 il Gruppo Telecom Italia ha realizzato il modello degli Smart Spaces, spazi connessi e ricchi di servizi applicativi, in cui alla capillarità della banda, ha associato uno sforzo per valorizzare e innovare le esperienze d’utente.  Expo 2015 è stata, ed è per noi, una vera palestra, per raffinare gli strumenti della Digital Life, in modo che molte delle componenti sviluppate ad esempio per  le app dell’Esposizione Universale, siano poi base di servizi che progressivamente saranno diffusi per innovare la vita delle persone; perché  per molti di noi Expo 2015 è come un trampolino, a riprova di come la nostra Azienda abbia la volontà e la capacità di realizzare soluzioni innovative non solo per il sistema infrastrutturale del nostro Pese ma anche per la Digital Life a tutto tondo.

 

comments powered by Disqus