Fabrizio Gatti

Fabrizio Gatti

Fisico, entra in azienda nel 1992 analizzando le problematiche di qualità e affidabilità dei sistemi tlc. In seguito passa ad occuparsi della gestione delle tematiche ambientali associate alle attività degli operatori di telecomunicazioni dove ha partecipato ai progetti EURESCOM P518 “Telecommunications and the Environment” e S61 “Fact finding study on health effects of the exposure to EMF” e ha rappresentato Telecom Italia nell’ambito del Task team "Waste" nel Working Group "Environment" di ETNO. Attualmente, nell’ambito della struttura di Innovazione sulle Services Platforms di Telecom Italia, sta coordinando le attività relative alla progettazione e alla prototipazione di nuovi concept per l’ITS, l’infomobilità e la City Logistics, partecipando in rappresentanza dell’azienda a progetti di ricerca finanziati in ambito nazionale, come GAL-PMI, e internazionali, come “eCoMove”, “Team” e “Mobinet”.

febbraio 2013

Ha collaborato al Notiziario Tecnico con il seguente articolo:

fabrizio1.gatti@telecomitalia.it