Daniele Franceschini

Daniele Franceschini

ingegnere delle Telecomunicazioni, è in Telecom Italia dal 1998, dove si è occupato principalmente di tecnologie radiomobili, dapprima nella Direzione Cliente Finale (modelli di QoE) e successivamente in TILAB nelle funzioni di Innovation sia Core Mobile sia Wireless Access. Ha successivamente fatto parte della Direzione Strategy, per approdare, infine, nel gruppo Planning&Operations Evolution. Si è occupato di progetti di ricerca e sviluppo, di attività di supporto al dispiegamento di nuove tecnologie, sia in Italia sia in ambito internazionale, di testing e di standard, con una partecipazione decennale in 3GPP (RAN WG3). Ha svolto una lunga attività di dissemination come docente presso la Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli e nell’ambito di Master coordinati con le Università (Politecnico di Torino, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) e nel processo di diffusione del Piano Tecnologico. È stato curatore e autore del libro “GPRS, accesso radio, architettura di rete, protocolli e servizi” edito da Telecom Italia.

aprile 2016

Ha collaborato al Notiziario Tecnico con il seguente articolo:

daniele.franceschini@telecomitalia.it