Giuseppe Catalano

Giuseppe Catalano

laureato in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’Università di Pisa, Giuseppe Catalano è in Telecom Italia dal 1998, dove si è occupato inizialmente di modelli di QoS per il Cliente Finale nei servizi GSM. Successivamente ha fatto parte delle funzioni TILAB di Innovation sia core sia accesso mobile, nel cui ambito ha partecipato a numerosi progetti sui sistemi radiomobili a livello nazionale ed internazionale, dalla definizione delle architetture di nuova generazione per il 4G, ai trial on field delle soluzioni LTE, a progetti specifici presso le società estere del Gruppo (ottimizzazione di rete, soluzioni di rich communication, formazione). Ha successivamente fatto parte della funzione Strategy, contribuendo a definire le strategie di evoluzione dei sistemi e dei servizi mobili, con focus sulla evoluzione dei servizi di comunicazione personale. Attualmente è nella Divisione di Technology & Development Plans che, all’interno di Planning & Operations Evolutions, cura
i Piani Tecnologico e di Sviluppo del Gruppo.
Ha svolto una lunga attività nel campo della formazione sia come docente presso la Scuola Superiore Guglielmo Reiss Romoli e nell’ambito di Master coordinati con le Università (Politecnico di Torino, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa) sia nel processo di dissemination del Piano Tecnologico presso le sedi territoriali TIM. È stato curatore e autore del libro “GPRS, accesso radio, architettura di rete, protocolli e servizi” edito da Telecom Italia e, per un decennio, delegato Telecom Italia del gruppo 3GPP RAN3.

aprile 2016

Ha collaborato al Notiziario Tecnico con i seguenti articoli:

giuseppe.catalano@telecomitalia.it