Editoriale

In questo numero del Notiziario Tecnico, torniamo a parlare di reti e servizi mobili. Partiamo da un argomento estremamente attuale e cioè la sostenibilità del business degli Operatori Mobili. La crescita delle prestazioni richieste dai nuovi dispositivi di accesso e dai nuovi usi del mobile richiede ingenti investimenti nell’accesso radio, nel backhauling, nella core network, nell’acquisizione di nuove frequenze. Per generare valore nella realizzazione di nuove reti gli Operatori dovranno cogliere tutte le potenzialità di contenimento del total cost offerte dalle nuove tecnologie ed essere capaci di trasformare le performance di rete in servizi remunerativi.
Su questo tema si incentrano gli articoli “LTE perché? La sostenibilità delle nuove reti”  e “LTE: a caccia del valore” ma soprattutto l’intervista che ci ha concesso Roberto Viola, fruibile con l’app “EDITORIA +” in Realtà Aumentata inquadrando con lo smartphone la copertina della rivista.
Il tema della sostenibilità è il filo conduttore degli approfondimenti tecnologici; sia di quelli più immediati trattati negli articoli sull’evoluzione della core network, delle piattaforme dei servizi di comunicazione e sulle prospettive del RAN Sharing, sia quelli di medio/lungo termine come l’LTE Advanced che diventerà attuale nel momento in cui saranno disponibili risorse spettrali a 700 MHz o la nuova frontiera tecnologica dell’accesso radio a corto raggio che usa la banda dei TeraHz, il cosiddetto raggio T.
Infine abbiamo ritenuto utile condividere le principali riflessioni che si stanno facendo sul tema dei servizi abilitati dalle nuove prestazioni di rete mobile partendo proprio dalla rivoluzione della Web Real Time Communication che incapsula nativamente nel browser le prestazioni di comunicazione audio/video e continuando con i due articoli “Sistemi di ottimizzazione web
e video su rete mobile
” e “Coesistenza DVB-T e LTE a 800 MHz”, sull’uso della rete mobile per generare e distribuire contenuti video e concludere con uno sguardo all’evoluzione di nuovi dispositivi d’accesso e servizi verticali.

Buona Lettura!

Oscar Cicchetti

 

Scarica l'intero Notiziario Tecnico