Menu

Avvisi Ufficio Soci

28/02/2009 - 08:00

- + Text size
Stampa

Sospensione della facoltà di conversione

Telecom Italia
Sede Legale in Milano Piazza degli Affari  n. 2

Direzione Generale e Sede Secondaria in Roma Corso d’Italia n. 41
Capitale sociale Euro 10.673.803.873,70 interamente versato
Codice Fiscale e Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano 00488410010
Iscrizione al Registro A.E.E. IT08020000000799

 

              Avviso ai possessori di obbligazioni del Prestito
“Telecom Italia 1,5% 2001-2010 convertibile con premio al rimborso”
               (codice ISIN IT0003187215)

                 

SOSPENSIONE DELLA FACOLTA’ DI CONVERSIONE

Si informa che il 27 febbraio 2009 il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia S.p.A. ha deliberato la convocazione dell’Assemblea degli azionisti ordinari, ai quali sarà proposta - tra l’altro - la distribuzione di dividendi.
Pertanto, ai sensi del Regolamento del Prestito Obbligazionario “Telecom Italia 1,5% 2001-2010 convertibile con premio al rimborso”, la facoltà di conversione delle Obbligazioni sarà sospesa a partire dal 14 marzo 2009 (quindicesimo giorno successivo alla data in cui si è tenuto il Consiglio) al 20 aprile 2009 (giorno dello stacco del dividendo) inclusi, e dunque riprenderà il 21 aprile 2009.
Per eventuali richieste ed informazioni si prega di contattare:

  • i seguenti recapiti telefonici: Numero Verde 800020220 (per chiamate dall'Italia) oppure +39 011 2293603 (per chiamate dall’estero)
  • l'indirizzo e-mail corporate.affairs@telecomitalia.it