Menu

Assemblea Telecom Italia – 25 maggio 2016: presentazione di proposte di delibera e integrazione dell'ordine del giorno

13/04/2016 - 17:00

- + Text size
Stampa

I soci che, anche congiuntamente, rappresentino almeno il 2,5% del capitale ordinario e che all’esercizio del diritto si legittimino nelle forme previste dalla disciplina applicabile, possono presentare proposte di deliberazione sulle materie già all’ordine del giorno nonché chiedere l’integrazione delle materie da trattare in Assemblea.

La richiesta e una relazione che ne illustri le motivazioni, unitamente a copia di un documento d’identità del richiedente, dovranno pervenire entro 10 giorni dalla pubblicazione dell’avviso di convocazione (e dunque entro il 24 aprile 2016), alternativamente su supporto cartaceo all’indirizzo:

TELECOM ITALIA S.p.A.

Corporate Affairs - Rif. Agenda

Via Gaetano Negri n. 1

20123 MILANO - Italia

oppure a mezzo e-mail all’indirizzo  assemblea.azionisti@pec.telecomitalia.it, accompagnate dalla comunicazione attestante la titolarità della quota di partecipazione alla data della consegna della domanda, rilasciata dagli intermediari che tengono i conti sui quali sono registrate le azioni dei soci richiedenti.

Le integrazioni all’ordine del giorno e le relative relazioni illustrative, accompagnate dalle eventuali osservazioni del Consiglio di Amministrazione, saranno pubblicate entro i termini e con le modalità di legge a cura della Società sul sito internet www.telecomitalia.com/assemblea.

Le eventuali integrazioni all’ordine del giorno e la notizia della presentazione di nuove proposte di deliberazione saranno pubblicate, entro i termini e con le modalità di legge, sui quotidiani ove è stato pubblicato l’avviso di convocazione.

Normativa di riferimento
art. 126-bis TUF