Menu

RISULTATI & AGM

20 dicembre – L’Assemblea degli Azionisti di Telecom Italia rigetta la proposta di revoca del CdA avanzata da Findim Group S.A. e in sede straordinaria approva l’aumento di capitale tramite emissione di azioni ordinarie a servizio del convertendo.
Scopri di più

7 novembre - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia esamina e approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2013.
Scopri di più

Approvato inoltre il piano strategico 2014-2016, investimenti innovativi in Italia pari a 3,4 miliardi di euro per NGN, LTE e Cloud Computing.
Scopri di più

2 agosto - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, riunitosi ieri sotto la presidenza di Franco Bernabè, ha esaminato e approvato la relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2013.

(...) “Telecom Italia”, ha sottolineato il Presidente Bernabè, “preso atto del contesto, ha ritenuto opportuno procedere a una revisione al ribasso della guidance per l'anno relativa all'EBITDA consolidato così come all’EBITDA domestiche. Confermate per il 2013 sia la guidance "Stable" per il fatturato di Gruppo, sia quella di riduzione del debito netto sotto i 27 miliardi di euro”.
Scopri di più

8 maggio - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia per l’approvazione dei dati trimestrali ha esaminato l’ipotesi di aggregazione con 3 Italia e il progetto di separazione della rete.
Scopri di più

17 aprile - Riunita l’Assemblea degli azionisti di Telecom Italia

Approvati: il Bilancio 2012, la prima sezione della Relazione sulla Remunerazione; l'integrazione del Collegio Sindacale per il biennio 2013-2014
Scopri di più

8 febbraio - Telecom Italia: illustrato e approvato dal Consiglio di amministrazione l’aggiornamento del Piano triennale 2013 - 2015.
Scopri di più

8 febbraio - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia si è riunito per esaminare i risultati preliminari del Gruppo al 31 dicembre 2012

Bernabè: “Il Gruppo è riuscito a conseguire nel 2012 un fatturato in crescita, confermando nel contempo una buona redditività, tra le maggiori del comparto anche grazie ai risultati del business domestico, che ha raggiunto tutti gli obiettivi dell’anno ribadendo il ruolo di principale generatore di cash flow per il Gruppo. Guardiamo con maggiore serenità al futuro anche grazie al nuovo approccio regolamentare delineato dalla Commissione Europea mirato a garantire la stabilità dei prezzi wholesale sul rame e adeguati incentivi per gli investimenti sulle nuove reti in fibra. Tale impostazione ci permetterà di agire più efficacemente nello sfidante contesto competitivo che l’evoluzione dei servizi legati ad internet sta disegnando”.
Scopri di più

RETE DI ACCESSO FISSA E SVILUPPO RETI NGAN

19 dicembre - Telecom Italia comunica che, nel prendere atto della decisione dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni di confermare la proposta di riduzione delle condizioni economiche di offerta 2013 dei servizi di accesso alla rete in rame, nonostante i puntuali rilievi formulati nella Raccomandazione della Commissione Europea, si riserva ogni azione idonea a tutela dei propri interessi.
Scopri di più

7 novembre - Confermato il progetto di separazione volontaria della rete di accesso dando priorità alla realizzazione del modello di “Equivalence of Input” (EoI)  attraverso la Separazione funzionale.
Scopri di più

15 luglio - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia si è riunito al fine di esaminare l'impatto dei recenti provvedimenti dell'Autorità di Garanzia nelle Comunicazioni sul progetto di societarizzazione della Rete di accesso deliberato il 30 maggio u.s.
Scopri di più

11 luglio - Telecom Italia: decisione AGCOM in contrasto con gli orientamenti comunitari, non favorisce lo sviluppo rete NGAN.
Scopri di più

20 giugno - Telecom Italia lancia i servizi in fibra ottica in altre 22 città, a Milano connessioni a 100 Megabit
Scopri di più

19 giugno - Lo sviluppo delle reti di telecomunicazioni - Audizione di Telecom Italia al Senato della Repubblica sul progetto di separazione societaria della rete di accesso.

Bernabè: “... il progetto di separazione societaria della rete di accesso avrà riflessi positivi per Telecom Italia e per i suoi azionisti, ma, soprattutto, per il nostro Paese che attraverso questa profonda riorganizzazione del settore potrà beneficiare di un notevole rilancio degli investimenti in uno dei comparti più rilevanti per la modernizzazione." ...
Scopri di più

30 maggio - Telecom Italia: CdA approva il progetto di societarizzazione della rete di accesso

L’Azienda darà immediata informativa del progetto all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni a cui spetta la valutazione degli effetti sulla regolamentazione vigente. Proseguono contatti con Cassa Depositi e Prestiti per un eventuale ingresso in azionariato.
Scopri di più

11 aprile - Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di dare mandato al management per definire il percorso operativo di fattibilità per la separazione della rete di accesso.
Scopri di più

15 gennaio - Forte impulso ai servizi ultrabroadband e alle reti di nuova generazione LTE e NGAN, un unico prezzo per le chiamate dal telefono di casa verso le numerazioni fisse e mobili, qualità del servizio e centralità del
cliente: sono questi i principali temi affrontati oggi dall’Amministratore Delegato di Telecom Italia, Marco
Patuano, nel corso di un incontro con le Associazioni dei Consumatori.
Scopri di più

ALTRE OPERAZIONI

11 dicembre - Telecom Italia conclude la prima parte della cessione al gruppo Fintech delle partecipazioni detenute in Telecom Argentina. Cedute azioni di Telecom Argentina e ADS di Nortel Inversora per un controvalore totale di circa 109 milioni di dollari.
Scopri di più

14 novembre - Telecom Italia firma gli accordi per la cessione della partecipazione di controllo (22,72%) di Telecom Argentina al gruppo Fintech, per un importo complessivo di 960 milioni di dollari.
Scopri di più

7 novembre - Telecom Italia annuncia di aver siglato la lettera di intenti con Sky per dare vita alla prima piattaforma IPTV e per consentire la visualizzazione dei Giochi Invernali di Sochi sulle reti 3G e LTE, sia con smartphone che con tablet.
Scopri di più

8 ottobre -Telecom Italia risponde al downgrade di Moody’s.
Scopri di più

3 ottobre - Il CdA di Telecom Italia riceve le dimissioni di Franco Bernabè dalla carica di Presidente e nomina Aldo Minucci come Vice Presidente.
Scopri di più

12 settembre - Telecom Italia Media annuncia il completamento della cessione del 51% di MTV Italia S.r.l. a Viacom International Media Networks (VIMN) per un importo di circa 13.4 milioni di euro.
Scopri di più

4 luglio - Telecom Italia: allo stato no elementi per avviare negoziato con Hutchinson Whampoa
Scopri di più

18 febbraio - Telecom Italia: CdA approva trattativa esclusiva con Cairo per cessione di LA7
Scopri di più

17 gennaio - Il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia ha preso atto dell’avanzamento del processo di cessione delle attività Media, che riflettono il negativo trend economico-patrimoniale del gruppo TI Media ed ha dato mandato al management di finalizzare le trattative, con l’obiettivo di ricevere offerte definitive e vincolanti.
Scopri di più

EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE

7 novembre - Telecom Italia: CdA approva emissione bond convertendo per un massimo di 1,3 miliardi di euro.
Scopri di più

19 settembre - Telecom Italia: lancia bond a 7 anni per 1 miliardo di euro.
Scopri di più

30 maggio - Telecom Italia S.p.A. annuncia l'incremento dell'importo massimo e dell'importo massimo per serie di Obbligazioni, nonchè il pagamento anticipato e il calcolo del corrispettivo per l'adesione anticipata all'offerta di acquisto sulle obbligazioni Telecom Italia Capital S.A. in circolazione
Scopri di più

15 maggio - Telecom Italia S.P.A. annuncia un'offerta di acquisto per un valore nominale complessivo massimo di $750.000.000 avente ad oggetto le obbligazioni di Telecom Italia Capital S.A.
Scopri di più

13 marzo - Telecom Italia: lancia bond “Ibrido” per euro 750 milioni

Prima emissione obbligazionaria subordinata sul mercato Euro a valere sul programma per complessivi Euro 3 miliardi annunciato l’8 febbraio
Scopri di più