Menu

P/E
Prezzo/Utile netto per azione. Indica quante volte gli investitori sono disposti a pagare attualmente gli utili dei prossimi esercizi di una determinata società, posti uguali all'utile dell'ultimo esercizio in corso.


Paniere
Insieme di beni o attività finanziarie.
Scopri di più su Wikipedia


Performance
Indicatore del risultato di un investimento in un determinato periodo di tempo.


PIL

Valore della produzione totale di beni e servizi dell'economia, aumentata delle imposte indirette sulle importazioni e al netto dei consumi intermedi. Rappresenta la misura fondamentale dell'andamento dell'attività economica.
Scopri di più su Wikipedia


PMI
Acronimo che indica le Piccole Medie Imprese.


Presa di beneficio
Operazione di vendita di uno strumento finanziario da parte di un investitore che si ritiene appagato dal guadagno conseguito.


Prezzo di apertura
Prezzo stabilito al termine della fase d'asta iniziale che apre le contrattazioni quotidiane in Borsa.


Prezzo di chiusura
Quotazione di uno strumento finanziario al termine della giornata borsistica.


Prezzo di riferimento
Prezzo di tendenza della seduta borsistica, è una media ponderata dell’ultimo 10% di volumi contrattati.


Prezzo di sottoscrizione
Prezzo a cui vengono vendute le azioni di nuova emissione.


Prezzo di lettera
Prezzo che la parte venditrice in un contratto di compravendita di strumenti finanziari domanda per chiudere il contratto.


Prezzo ufficiale
Media ponderata sui volumi dei prezzi registrati durante una seduta borsistica.


Prime rate

Tasso applicato dalle aziende di credito ai prestiti alla clientela di primaria importanza.


Prospetto informativo

Documento approvato dalla Borsa italiana e dalla Consob, con il quale l'emittente di uno strumento finanziario informa l'investitore sui rischi connessi all'investimento e fornisce tutte le informazioni sulle caratteristiche del prodotto stesso.
Scopri di più su Wikipedia