Menu

L



Large cap

Termine usato per indicare titoli a grande capitalizzazione di mercato.


Large cap growth
Stile d’investimento specializzato nella selezione di titoli di società ad ampia capitalizzazione e con buone prospettive di crescita.


Leading indicator
Indicatori anticipatori del ciclo economico quali la fiducia degli imprenditori e nuovi ordinativi.§
Scopri di più su Wikipedia


Lettera (ASK)
Livello di prezzo a cui i venditori di un titolo sono disposti a vendere ai compratori.


Leveraged Buyout
Acquisto di una società sfruttando la leva del debito.
Scopri di più su Wikipedia


Liquidità
Facilità con cui un’attività finanziaria è cedibile sul mercato. Maggiore è la liquidità di un titolo e più facile è che il proprio ordine sia eseguito in un tempo breve ed al prezzo indicato.


Low

Prezzo più basso registrato in una seduta borsistica o più in generale in un determinato arco temporale.


M


Margine operativo lordo (MOL)
Indica il risultato lordo della gestione ordinaria della società, ossia i ricavi meno i costi, senza prendere ancora in considerazione gli oneri/interessi finanziari, gli ammortamenti e le imposte. Il corrispondente inglese è EBITDA.
Scopri di più su Wikipedia


Mercato finanaziario
Mercato costituito dalla domanda e dall’offerta di capitale che si svolger nelle borse valori. Tale compravendita si sostanzia nello scambio di strumenti finanziari.


Mercato grigio
Mercato non ufficiale che prende vita nell'intervallo di tempo fra la presentazione ufficiale della società e il momento in cui inizia la quotazione sul Mercato.


Mercato orso
Definisce un mercato in cui si assiste ad un movimento ribassista. Normalmente è costituito da tre fasi: una prima fase di distribuzione, una seconda di panico e una terza, “disastrosa”, in cui vengono liquidati i titoli anche da parte di chi aveva continuato a detenerli durante le prime due fasi.


Mercato primario
Mercato nel quale si svolgono le operazioni di sottoscrizione e collocamento dei titoli di nuova emissione.


Mercato secondario
Mercato nel quale si svolgono le negoziazioni dei titoli già in circolazione.


Mercato toro
Definisce un mercato in cui si assiste ad un movimento rialzista. Normalmente è costituito da tre fasi: la prima è l’accumulazione; la seconda è una fase di una certa stabilità caratterizzata da volumi crescenti; la terza fase presenta una considerevole attività ed una piccola parte di pubblico comincia a prender profitto dal rialzo verificatosi. In inglese si dice Bullish Market.


Minorities
Quota del capitale sociale in mano agli azionisti terzi di una società.


Monte titoli SpA
Istituto di custodia e di amministrazione accentrata di valori mobiliari.
Scopri di più su Wikipedia