Menu

Banca centrale
Istituto che, per delega dello Stato, gestisce la circolazione monetaria e sovrintende alla disciplina tecnica del sistema bancario.
Scopri di più su Wikipedia


Banca depositaria
Banca presso la quale sono depositate fisicamente le somme investite dai risparmiatori. Quando facciamo qualsiasi investimento mobiliare, il denaro è versato su un conto corrente intestato alla società di gestione presso una banca depositaria. La banca depositaria ha anche compiti di controllo sulle operazione fatte dalle società di gestione: verifica la congruità delle operazioni effettuate rispetto al regolamento dell'investimento.


Base

Vedi Strike Price


Basis point
Rappresenta un centesimo di punto percentuale. Utilizzata spesso per indicare la variazione dello 0.01% dei tassi d’interesse (es. se i tassi salgono da 5,75% a 6%, si dice che il tasso è salito di 25 basis point).


Bearish market
Termine usato per indicare un mercato con tendenza ribassista.


BEI
(Banca Europea per gli Investimenti)
Istituita nel 1958 dal trattato di Roma, la Banca europea per gli investimenti è l'istituto di credito a lungo termine dell'Unione europea. Concede prestiti al settore pubblico e privato per finanziare progetti d’interesse europeo.
Scopri di più su Wikipedia


Beige book
Rapporto periodico pubblicato dalla banca centrale US (Federal Reserve) che illustra le condizioni economiche del paese.


Benchmark
Punto di riferimento (spesso un indice), per valutare una performance.
Scopri di più su Wikipedia


Bene di consumo
Il bene impiegato per soddisfare direttamente i bisogni umani.


Bene di investimento
Il bene utilizzato per la produzione di altri beni (mezzi di trasporto, macchine, ecc.), destinato ad essere utilizzato per un periodo superiore ad un anno.


Beta
Coefficiente che rappresenta la relazione esistente tra i rendimenti ottenibili dal titolo e quelli che del mercato di riferimento. Se un titolo ha un Beta maggiore di 1 significa che amplifica i movimenti del mercato (titolo aggressivo), li attenua se è minore di 1 (titolo difensivo).


BID
Prezzo a cui i compratori di un’attività finanziaria sono disposti a chiudere il contratto di compravendita.


BID-Ask spread
Indica la differenza tra il più altro prezzo di acquisto ed il minore di vendita.


Bilancia dei pagamenti
Schema contabile che registra le transazioni economiche (reali e finanziarie) intervenute in un dato periodo fra i residenti (persona fisica e giuridica il cui centro di interessi economici risieda, su base non temporanea, in quella economia) e i non residenti di un'economia. Per residente di un'economia si intende ogni.
Scopri di più su Wikipedia


Bilancio
Documento contabile redatto annualmente dagli amministratori ed approvato dall’assembla degli azionisti che fotografa lo stato patrimoniale dell’azienda a fine dell’esercizio ed illustra l’andamento economico finanziario registrato nell’esercizio stesso.


Bilancio consolidato
Documento contabile che deriva dalla fusione in un unico bilancio della situazione patrimoniale e del risultato economico- finanziario di due o più aziende che, pur essendo giuridicamente distinte, fanno parte di uno stesso gruppo ce che attuano politiche di gestione coordinate tra loro.
Scopri di più su Wikipedia


Blocco
Operazione singola di compravendita di strumenti finanziari con controvalore superiore ad una determinata soglia stabilita dalla Borsa Spa. Tali blocchi possono essere scambiati fuori dalle normali contrattazioni di Borsa ad un prezzo concordato fra le parti e l'intermediario venditore ha l'obbligo di una tempestiva comunicazione al mercato.


Blue chip
Così vengono definite in gergo i titoli relativi alle società ad alta capitalizzazione, che dimostrano un buon andamento degli utili e prezzi stabili. Tale espressione deriva dal gioco del poker americano in cui in genere le fiches di valore più alto sono di colore azzurro.


Bonus share
Assegnazione gratuita di azioni in circostanze particolari o predeterminate.


Book
Schema riepilogativo contenente le migliori offerte di acquisto e di vendita su uno strumento finanziario in un determinato momento.


Borsa italiana SpA
Società costituita SpA nel 1998 (prima si chiamava Consiglio di Borsa) la cui attività è l’organizzazione e la gestione del mercato azionario italiano.
Scopri di più su Wikipedia


BOT
Buono Ordinario del Tesoro emesso provvedere al fabbisogno statale. Tale strumento non comporta lo stacco di cedole ma è emesso “sotto alla pari” (prezzo di emissione inferiore al valore nominale) e rimborsato al valore nominale.
Scopri di più su Wikipedia


Bottom up
Stile di gestione che selezione i titoli da inserire in portafoglio sulla base dei dati di bilancio indipendentemente dal settore di appartenenza.


BOVESPA
Indice della Borsa di San Paolo in Brasile.


Broker
Persona fisica o giuridica che agisce per conto di un terzo nella compravendita di strumenti finanziari.
Scopri di più su Wikipedia


BTP
Buono del Tesoro Pluriennale, titolo a medio lungo termine emesso dal tesoro al fine di finanziare il debito pubblico. E' un titolo di credito con rendimento a tasso fisso.


Bullish market
Termine usato per indicare un mercato con tendenza rialzista.


Business confidence
Indicatore della fiducia degli investitori sulla futura evoluzione del ciclo economico.


Business plan
Documento contenente la pianificazione dello sviluppo dell’attività di una società.


Buy back
(acquisto di azioni proprie)
Operazione attraverso la quale l’emittente di un titolo ritira dal mercato una determinata quantità del titolo stesso.
Scopri di più su Wikipedia