Menu

ABI
Associazione Bancaria Italiana. Organismo di categoria delle aziende di credito.
Scopri di più su Wikipedia


Accumulazione
La prima fase di un mercato rialzista. Questa fase è generalmente accompagnata da volumi contrattati moderati ma crescenti.


Acquisizione strategica
Operazione generalmente non concorrenziale in cui la società acquirente ha delle motivazioni commerciali per l’operazione.


ADR (American Depositary Receipts)

Strumenti utilizzati per la quotazione delle azioni Telecom Italia ordinarie e di risparmio sul NYSE (New York Stock Exchange). Gli ADR ordinari corrispondono a 10 azioni ordinarie Telecom Italia; gli ADR di risparmio corrispondono a 10 azioni di risparmio Telecom Italia.


Aftermarket
Operazione di compravendita di titoli azionari di una Ipo nel mercato secondario.


Aftermarket Performance
Apprezzamento o deprezzamento di una Ipo nel mercato secondario rispetto al prezzo di collocamento usato come benchmark.


Aggiotaggio
Operazione con la quale si provoca attraverso l'introduzione sul mercato di notizie false e tendenziose un rialzo o un ribasso dei prezzi di una attività finanziaria.
Scopri di più su Wikipedia


Alfa
Coefficiente che rappresenta la componente di rendimento di un titolo direttamente legato allo stesso, e indipendente dal mercato. Alfa indica quindi il rendimento che può essere ottenuto da un titolo nel caso in cui il rendimento di mercato sia nullo.


AMEX
American Stock Exchange. Una delle due principali Borse degli Stati Uniti, l'altra è il New York Stock Exchange (NYSE).


Analisi fondamentale
Analisi economica/finanziaria basata sull'esame delle relazioni esistenti fra le principali grandezze macro e micro economiche, ai fini di un esame strutturale e previsionale delle stesse.
Scopri di più su Wikipedia


Analisi qualitativa
Metodologia di analisi dell'andamento e delle relazioni fra grandezze economiche che prende in considerazione elementi che non possono essere direttamente o indirettamente misurati mediante relazioni matematiche e statistiche.


Analisi quantitativa

Metodogia di analisi economica che studia grandezze economiche misurabili attraverso l'individuazione di relazioni matematiche e statistiche.


Analisi tecnica

Metodo di analisi dei titoli o dei mercati finanziari che si basa sullo studio dell’andamento passato dei prezzi e dei volumi contrattati, finalizzato a prevederne l’andamento futuro.
Scopri di più su Wikipedia


Apertura
Fase iniziale della giornata borsistica, durante la quale il sistema telematico di contrattazione continua effettua la chiusura automatica dei contratti, ad un unico prezzo e mediante abbinamento di proposte di acquisto e di vendita.


Arbitraggio
Operazione che consente di conseguire un profitto in assenza di rischio attraverso l’acquisto di un bene o di un'attività finanziaria e la contestuale vendita su un altro mercato dove il prezzo è più alto.
Scopri di più su Wikipedia


ASK (Lettera)
Prezzo a cui i venditori di un’attività finanziaria sono disposti a chiudere il contratto di compravendita.


Asset
Attività che si possa valutare ed esprimere in termini finanziari (macchine, investimenti, immobili, marchi, etc).


Assogestioni
Assogestioni, l’associazione dei gestori del risparmio, rappresenta le Società di Gestione del Risparmio italiane, gran parte delle Società di Gestione straniere operanti in Italia, un buon numero di Società di Intermediazione e banche che operano nella gestione individuale e nei fondi pensione.
Scopri di più su Wikipedia


Asta continua
Fase di mercato successiva all’apertura durante la quale gli operatori interagiscono facendo incontrare domanda e offerta.


Attività finanziarie
Le attività non strettamente collegate alla funzione caratteristica dell’impresa, che per la maggioranza dei casi hanno come finalità d’investimento della liquidità.


Attività liquide
Parte delle attività finanziarie di cui è possibile una rapida liquidazione o trasferibilità.


Attività sottostante
vedi: Sottostante.


Aumento di capitale
Operazione societaria attraverso la quale viene aumentato il capitale sociale di un’impresa, attraverso un offerta di titoli azionari di nuova emissione.
Scopri di più su Wikipedia


Azione
La frazione minima del capitale sociale di un’impresa. Esistono diverse tipologie di azioni, in particolare Telecom Italia divide il suo capitale in azioni ordinarie e risparmio.
Scopri di più su Wikipedia


Azioni ordinarie
Categoria di azioni che consente ai possessori di partecipare alle assemblee, di esercitare il diritto di voto e di percepire il dividendo nella misura stabilita dall'assemblea.


Azione di risparmio
Le azioni di risparmio si caratterizzano per il privilegio nella corresponsione del dividendo e sul capitale in caso di liquidazione della società mentre non hanno diritto di voto, se non per eleggere un rappresentante comune.
Scopri di più su Wikipedia