Menu

Assemblea e Dividendi

24/06/2016 - 21:30

- + Text size
Stampa


1. Quando avrà luogo la prossima assemblea dei titolari di azioni ordinarie di Telecom Italia?

2. Quale ordine del giorno è stato discusso durante la scorsa assemblea dei titolari di azioni ordinarie di Telecom Italia?

3. Qual è la proposta di dividendo?

 

1. Quando avrà luogo la prossima assemblea dei titolari di azioni ordinarie di Telecom Italia?

La società comunica ogni anno la data di svolgimento in ottemperanza a quanto richiesto dalla legge Italiana e, oltre all’avviso di convocazione, fornisce indicazioni sul calendario finanziario di Gruppo, consultabile nella pagina del sito Calendario Finanziario


2. Quale ordine del giorno è stato discusso durante la scorsa assemblea dei titolari di azioni ordinarie di Telecom Italia?

L’ordine del giorno discusso dall'assemblea degli azionisti ordinari di Telecom Italia che si è svolta il 25 maggio 2016 è il seguente:

  • Bilancio al 31 dicembre 2015 - approvazione della documentazione di bilancio - deliberazioni inerenti e conseguenti
  • Distribuzione del dividendo privilegiato alle azioni di risparmio mediante utilizzo di riserve – deliberazioni inerenti e conseguenti
  • Relazione sulla remunerazione – deliberazione sulla prima sezione
  • Special Award – deliberazioni inerenti e conseguenti
  • Cessazione di un Amministratore – rideterminazione del numero dei
  • componenti il Consiglio di Amministrazione da 17 a 16
  • Integrazione della denominazione della Società – modifica dell’art. 1 dello Statuto sociale – deliberazioni inerenti e conseguenti

L'avviso di convocazione è disponibile qui.

Il comunicato stampa contenente le delibere dell'Assemblea del 25 maggio 2016 è disponibile qui.


3. Qual è la proposta di dividendo?

Il Consiglio di Amministrazione del 17 marzo 2016 ha proposto la distribuzione del solo dividendo privilegiato alle azioni di risparmio, pari a 2,75 eurocent per azione mediante utilizzo di riserve; la proposta è stata approvata dall'assemblea degli azionisti ordinari riunitasi il 25 maggio 2016.

Gli importi a titolo di dividendo sono stati messi in pagamento a favore degli aventi diritto (sulla scorta delle evidenze dei conti di deposito titoli al termine della giornata contabile del 21 giugno 2016 - record date), a partire dal 22 giugno 2016, mentre la data di stacco cedola è stata il 20 giugno 2016.

Torna all'inizio