TIM #Wcap accelerator, il programma di open innovation per startup TIM #Wcap accelerator, il programma di open innovation per startup

TIM #Wcap accelerator, il programma di open innovation per startup

Seleziona, finanzia e fa crescere le idee innovative 

- + Text size
Stampa

TIM #Wcap è l’acceleratore d'impresa di TIM, che seleziona, finanzia e accelera startup digitali.

Aiuta talenti e idee a trasformarsi in imprese pronte a entrare sul mercato, supportando le startup in modo diretto durante le fasi di nascita e sviluppo. Ha sede in 4 città italiane, con oltre 4.000 mq che costituiscono un punto di riferimento nel panorama dell’innovazione italiana: Milano, Bologna, Roma, Catania

Di cosa ha bisogno una startup con un progetto valido?

Andare sul mercato con velocità, avere supporto industriale e chiudere importanti round d’investimento. Il Programma TIM #Wcap Accelerator supporta i giovani imprenditori proprio in questo percorso. 

Ma quali sono le opportunità offerte dal programma?

La Call for Ideas è la porta di accesso al TIM #Wcap. In questa fase TIM #Wcap seleziona startup digitali, le finanzia e le accelera, aiutando i team a sviluppare il proprio progetto, a concentrarsi sugli obiettivi e raggiungerli nel minor tempo possibile.

Il programma si svolge nell’arco di un anno e ha l’obiettivo di aiutare le start up a definire al meglio il business model e il team. Le attività sono articolate in più momenti: i primi 4 mesi sono dedicati all’accelerazione all’interno di 1 dei quattro TIM #Wcap. In questa fase le startup sono guidate da tutor e mentor qualificati in un percorso orientato alla crescita del loro progetto sia dal punto di vista tecnico sia di business: da come fare un pitch a come lanciare un prodotto sul mercato. Dopo l’accelerazione, per altri 8 mesi le startup possono continuare a lavorare al loro progetto negli spazi di co-working degli acceleratori e continuare a confrontarsi con i mentor.

Durante il Digital Innovation Year non mancano lezioni pratiche, workshop ed eventi di networking.

Le startup selezionate entrano subito nell’Albo Veloce che le certifica per diventare fornitori di TIM. Inoltre le varie divisioni commerciali di TIM, grazie al Basket Innovazione, un budget dedicato, sono incentivate all’acquisto delle loro soluzioni.

Arriva dopo i quattro mesi di accelerazione. È il momento in cui il percorso di crescita di una startup si concretizza ed è anche la grande giornata di pitch session, in cui le startup hanno la possibilità di presentare il proprio progetto a investitori, imprese e influencer del settore.

Le startup selezionate avranno anche la possibilità di entrare nel portfolio di TIM Ventures, la società di Telecom Italia che investe su startup accelerate da TIM #Wcap.

TIM #Wcap in numeri

Dal 2009 al 2015, più di 8.000 idee di business ricevute e circa 260 progetti selezionati e supportati. Inoltre, 10 startup TIM #Wcap sono state oggetto di investimenti da parte di TIM Ventures.

Negli ultimi due anni le startup di TIM #Wcap hanno avviato 25 attività di go-to-market all'interno di TIM e con tre di esse TIM ha anche creato un’offerta commerciale.

In due anni grazie a TIM #Wcap sono stati creati 215 posti di lavoro.

TIM #Wcap è un incubatore certificato MISE (Ministero dello Sviluppo Economico).