La rete tra le mani La rete tra le mani

La Rete tra le mani

Antonella, vita da tecnico

- + Text size
Stampa

Chi è il tecnico Telecom Italia che entra nella nostre case?

Gran parte di noi ha avuto occasione di entrare in contatto con uno o più dei tecnici di Rete Telecom Italia: la loro attività li porta a diretto contatto con il cliente su tutto il territorio italiano.

Il team Telecom Italia conta 8.500 tecnici tra uomini e donne – un mix di persone esperte che hanno contribuito alla nascita della Rete italiana e di giovani cresciuti tra le nuove tecnologie. Sono gli unici dipendenti Telecom Italia a non avere un “ufficio” vero e proprio: la loro “sede” è il Territorio, si spostano operando a stretto contatto con i clienti.

Il tecnico Telecom Italia non è semplicemente colui che vi “collega” fisicamente alla Rete … ma è anche colui che è in grado di fornire assistenza e supporto tecnico. Ecco perché è fondamentale che sia una persona preparata, cortese e affidabile!

Vi siete mai chiesti come si diventa tecnici di Rete Telecom Italia?

Una formazione completa: teoria, pratica e videolezioni

Il percorso formativo di un tecnico prevede la partecipazione a moduli teorici intervallati da periodi di training on the job per acquisire padronanza sugli interventi e le attività previste. Circa 4 mesi di formazione per garantire un’assistenza qualificata e affidabile di base e per costruire una relazione di fiducia orientata al cliente nel rispetto dei principi di parità di trattamento.
A seguire è prevista una formazione permanente e continua con l’obiettivo di mantenere aggiornati e qualificati il personale tecnico.

A supporto della formazione continua vengono rese disponibili video lezioni con l’obiettivo di rafforzare i contenuti noti o di fornire pillole formative/informative aggiornando i tecnici on the road.
Queste video-lezioni sono particolarmente efficaci perché presentano delle casistiche molto realistiche, allo scopo di spiegare con la pratica come deve intervenire e operare il tecnico.
Durante tutto il percorso formativo, il Tecnico è affiancato da un Tutor - che avrà il ruolo di “coach” - per assicurare il supporto, lo sviluppo delle capacità e l’efficacia nel ruolo.

Tecnici non si nasce, si diventa: terminato il corso, sono pronti a connettervi e a collegarvi con il resto del mondo!

Guarda la fotogallery con il backstage del video con Antonella, tecnico di Rete in Telecom Italia