Continua l’evoluzione tecnologica della rete LTE Advanced di TIM Continua l’evoluzione tecnologica della rete LTE Advanced di TIM

Continua l’evoluzione tecnologica della rete LTE Advanced di TIM

- + Text size
Stampa

A fine 2014 TIM ha annunciato il lancio commerciale del 4G Plus su 60 città, che ha permesso di offrire, su scala nazionale, la velocità fino a 225 Mbps in download grazie alla funzionalità di Carrier Aggregation, ossia l’aggregazione contemporanea di più portanti di frequenza LTE.

Nel 2015 TIM ha continuato a perseguire l’evoluzione del 4G Plus, ingegnerizzando e testando l’ultima evoluzione denominata LTE 3CA, ossia la Carrier Aggregation a 3 portanti in downlink grazie alla quale  ha potuto annunciare lo scorso novembre, in occasione del Giubileo, la disponibilità di velocità in download fino a 300 Mbps.

Dal dual Carrier Aggregation al Three Carrier Aggregation

La Carrier Aggregation è la prima feature della tecnologia 4G che consente oggi connessioni mobili elevate grazie all’utilizzo simultaneo di più flussi dati. La 2CA consente di raddoppiare la velocità della connessione dei nostri device, la 3CA di triplicarla fino a raggiungere i 300 Mbps. I terminali abilitati alla 3CA supporteranno anche la 2CA proprio perché, in base al luogo in cui ci si trovano, potranno aggregare le portanti disponibili fino ad un massimo di tre.

La 3CA massimizza l’utilizzo delle bande 4G/LTE di TIM disponibili sul territorio nazionale (le bande 800, 1800 e 2600 per le quali si hanno rispettivamente 10Mhz, 15Mhz e 15Mhz disponibili), permettendo  una corretta distribuzione del traffico sui differenti layer frequenziali , mitigando eventuali situazioni di  congestioni  e offrendo una migliore customer experience del servizio.

Ad oggi, il portafoglio di device TIM include 11 prodotti 2CA di Samsung, LG, Apple, Sony Huawei (fino a 225Mbps) e il nuovo Samsung Galaxy S6 Edge+ che supporta la 3CA fino a 300 Mbps.

Il 4GPlus permette ai clienti TIM di fruire in mobilità dei servizi e dei contenuti multimediali ad alta definizione con una qualità di immagini fino a 4K. Vanno in questa direzione  TIMvision, la tv on demand di TIM, e le partnership siglate da TIM con Sky, Premium On line e Netflix. Non solo navigazione Internet ad elevata velocità ma sempre più contenuti streaming per i clienti TIM anche in mobilità.