Secure-k Secure-k

Realtà virtuale e
realtà aumentata, finalmente ci siamo!

- + Text size
Stampa

Realtà aumentata vs realtà virtuale

Se è vero che centinaia di ingegneri della Apple stanno lavorando per portare la realtà aumentata sul nuovo iPhone e in altri prodotti, anche il numero dei visori venduti e le proiezioni dei ricavi derivanti dalla vendita di hardware VR lasciano intravedere un futuro promettente per lo sviluppo e l’uso di queste tecnologie nella vita di tutti i giorni.
Ma vediamo di capire meglio la differenza tra realtà aumentata e realtà virtuale.
Mentre la realtà aumentata si basa sul potenziamento dei sensi e migliora il mondo fisico, integrando contenuti digitali con l’aiuto del computer, la realtà virtuale è immersiva, esclude il mondo reale e sostituisce le percezioni sensoriali con informazioni digitali.

Realtà virtuale: casco e occhiali

I principali dispositivi per fruire di contenuti in Realtà Aumentata sono Microsoft Hololens, Google Glass e Smartglasses R9.
I principali dispositivi per la Realtà Virtuale sono Oculus Rift, Playstation VR, Google Cardboard, HTC Vive e Gear VR.

Virtual Reality, un pò di storia

La commercializzazione dei primi dispositivi VR per il grande pubblico, avviata negli anni ’90, è stata interrotta a causa dei limiti tecnici di questi strumenti, fermando di conseguenza la diffusione della Realtà Virtuale nei successivi 20 anni.
Solo di recente, grazie alle nuove tecnologie, è stato possibile produrre dei dispositivi VR che siano funzionali oltre che accessibili al pubblico a livello di prezzi.

Le applicazioni della realtà virtuale

Le applicazioni della Virtual Reality nella vita quotidiana possono essere tantissime, a partire da tutto ciò che è Entertainment (videogiochi, cinema immersivo, documentari, comunicazione interpersonale, Social VR) fino ad arrivare alla Cultura (musei virtuali, formazione scolastica e professionale) e naturalmente all’Innovazione (commercio elettronico VR, terapia medica e psicologica, progettazione industriale e visualizzazione architetturale).

La crescita commerciale della Virtual Reality

Il recente VR Report presentato da Superdata Research stima che nel 2017 i ricavi totali prodotti da hardware VR dovrebbero toccare i 3,6 miliardi di dollari per arrivare a 17,8 miliardi di dollari nel 2020!