Innovazioni per il business: Digital On sceglie i migliori 3 progetti Innovazioni per il business: Digital On sceglie i migliori 3 progetti

Innovazioni per il business: Digital On sceglie i migliori 3 progetti

- + Text size
Stampa

La prima edizione del premio dedicato ai nuovi trend tecnologici, ideato da Aviva in collaborazione con la Fondazione Politecnico di Milano, ha dato lustro a quasi 60 progetti digitali.

Internet delle cose, Cloud, Big Data e piattaforme web innovative: le idee più interessanti, premiate nel corso della manifestazione, arrivano da Milano, Bologna e Catania. Una conferma che l’Italia procede unita nel percorso di crescita digitale.

Si è conclusa il 4 febbraio scorso l’iniziativa lanciata da Aviva e Polihub per sostenere e premiare i progetti più innovativi ed interessanti per il business delle piccole e medie imprese. Le circa 60 idee pervenute in oltre 2 mesi di bando sono state valutate da una commissione di esperti che ha, dapprima, stilato una lista composta dalle 10 migliori innovazioni, invitate a presentare il loro progetto in occasione della serata finale, dove ha avuto luogo la proclamazione delle 3 iniziative premiate.

Il concorso

Favorire l’innovazione, migliorare la produttività e, di conseguenza, supportare la crescita di ogni tipo di business: è stato questo l’obiettivo alla base dell’iniziativa Digital On, il contest dedicato a professionisti, sviluppatori, studenti e startup di tutta Italia, che ha messo in palio un supporto concreto per le migliori idee tecnologiche e digitali. I 3 vincitori della manifestazione, infatti, avranno ora l’opportunità di entrare, per 12 mesi, all’interno di PoliHub, un contesto dinamico e stimolante gestito dal Politecnico di Milano, per concretizzare la loro invenzione. Non solo: IOOOTAHealth Insurance Telematics Platform e Coolbox, i progetti premiati dal concorso, si sono garantiti l’accesso al programma di accelerazione Startup Program per poter lanciare sul mercato la loro idea in tempi brevissimi.

I vincitori

IOOOTA, una piattaforma analitica proposta da un team di lavoro di Bologna, si è aggiudicata uno dei gradini del podio della manifestazione. IOOOTA è in grado di monitorare le performance di tutti gli oggetti connessi alla rete. Uno strumento utile per le aziende che, in tempo reale, hanno l’opportunità di controllare i dati di utilizzo, riducendo i costi di circa il 75% per le risorse necessarie ad attività di ricerca di mercato. Health Insurance Telematics Platform, un progetto rivoluzionario in tema di salute, è il secondo progetto premiato e basa la propria idea innovativa sul miglioramento della customer experience di tutti gli utenti che hanno la necessità di interfacciarsi con il settore assicurativo. Infine Coolbox, l’evoluzione della scatola nera proposta da 2 ragazzi di Catania, completa il lotto delle idee vincitrici, integrando nuove tecnologie di comunicazione e di gestione di dati multimediali raccolti tramite registrazioni audio e video per prevenire furti ed incidenti.