La domotica abbraccia l’ambiente con Ecological House 3.0 La domotica abbraccia l’ambiente con Ecological House 3.0

La domotica abbraccia l’ambiente con Ecological House 3.0

Presentata la smart home completamente digitale ed ecologica

- + Text size
Stampa

Design ricercato, utilizzo di materiali ecosostenibili, massimo confort e domotica 100% digitale: è così che Ecological House 3.0, l’ultima idea nata dal talento dei progettisti di NOEM, intende rivoluzionare le logiche abitative del futuro.

La domotica è senza dubbio uno dei temi primari quando si parla di smart society. Le potenzialità della rete, unite alla crescita tecnologia delle funzionalità presenti nei principali elementi di arredo, hanno permesso di trasformare, nel giro di qualche anno, il concetto di casa digitale. L’ultima novità in ordine di tempo in questo filone arriva dalla Spagna: l’azienda NOEM, leader nella progettazione di smart home, ha presentato una casa innovativa, dal design moderno e confortevole, gestibile completamente grazie alla tecnologia, attraverso la domotica digitale. Non solo: Ecological House 3.0, questo il nome della struttura abitativa di ultima generazione, rappresenta un’evoluzione assoluta anche sotto il profilo dei consumi e dell’impatto ambientale. I materiali utilizzati e l’efficienza di funzionamento dei sistemi digitali presenti all’interno, infatti, garantiscono una riduzione sostanziale in termini di emissioni nocive.

Come funziona Ecological House 3.0

Controllabile totalmente attraverso lo smartphone, Ecological House 3.0 ha messo l’informatica e la tecnologia al pieno servizio dell’ambiente. Il risultato è una smart home all’avanguardia, capace di soddisfare le necessità domestiche in modo futuristico. Ma c’è di più: la casa prefabbricata non solo è in grado di garantire la massima efficienza energetica, ma è anche dotata di ogni lusso e confort, per un reale piacere abitativo. Il primo esemplare lanciato sul mercato da NOEM è caratterizzato da due moduli prefabbricati, con un open space di circa 23 mq al quale si affianca un centro di controllo tecnologico di 6 metri quadrati, all’interno del quale sono presenti tutti i servizi innovativi.

I vantaggi di Ecological House 3.0

Gli ideatori di Ecological House 3.0 sono convinti che la loro iniziativa riuscirà a trasformare le odierne abitudini abitative di milioni di cittadini nel mondo. Tra le ragioni di questa rivoluzione domestica spiccano la velocità di produzione, di circa 2 mesi, e la facilità di trasporto. La completa autonomia energetica e il ridotto impatto ambientale, inoltre, dovrebbero rappresentare i fattori di successo in un sistema globale sempre più orientato alla massima tutela dell’ecosistema esterno. Sotto il profilo dei comfort, infine, l’Ecological House 3.0 non ha nulla a che invidiare ad una stanza di albergo a 5 stelle: nonostante gli spazi ridotti, infatti, è dotata di una cucina dinamica, di una sala da pranzo, di un bagno e di una camera da letto matrimoniale adattabile come studio. Tutte le attrezzature presenti possono essere controllate grazie al sistema di domotica digitale, in modo veloce e semplice grazie alla pratica app a cui sono connesse.