laboratorio accreditato prove laboratorio accreditato prove

Il laboratorio delle meraviglie

LAP di Telecom Italia mette alla prova le tecnologie del futuro

- + Text size
Stampa

Chi si preoccupa di testare la stabilità delle tecnologie pronte ad entrare nelle nostre vite, a provarle sul campo prima della grande distribuzione?

All'interno del TILab di Torino c'è un insieme di laboratori tecnologicamente avanzati, dove ogni giorno tecnici e ingegneri testano in prima persona piattaforme, terminali e servizi di nuova generazione.

È il Laboratorio Accreditato Prove (LAP) che dall'inizio degli anni ’90 svolge attività di testing su servizi e sistemi ICT, sia per conto dell'Azienda stessa che attraverso servizi e infrastrutture rivolti a Enti e Società esterne.

La gestione delle prove accreditate per ottenere qualificazioni di efficienza e qualità, è infatti il cuore pulsante delle attività dei Testing Labs (anche detti Centri di Innovazione) di Telecom Italia.

Il lavoro del LAP

Per ciascun servizio o piattaforma, gli esperti coinvolti conducono test certificati riguardanti diversi campi di valutazione: dagli aspetti hardware a quelli funzionali, dai terminali fissi a quelli mobili, dai centralini ai sistemi ottici, dalla sicurezza informatica all’interoperabilità con la rete Telecom Italia.

  • Il tutto simulando in toto le funzionalità del prodotto testato nei laboratori avveniristici.

Le aree d'azione dei test sono:

  • Testing terminali  - Testing di terminali fissi e mobili per mercato residenziale e business
  • Alta consulenza
 - Supporto specialistico per grandi aziende nello sviluppo e nella integrazione di sistemi
  • Testing Park
 -  Utilizzo degli asset dei Testing labs (test plant, laboratori, strumentazione e training sulla strumentazione stessa, configurazione degli apparati) per svolgere verifiche con le proprie risorse
  • Credibility test - Un sottoinsieme di test per verificare le principali funzionalità dei prodotti di rete. Presuppone un forte utilizzo delle skill "umane" per identificare le macrofunzionalità che creano criticità
  • User experience Lab
 - Verifica della usabilità di portali e sistemi, anche attraverso appositi focus group
  • Calibrazione e Taratura
 - Calibrazione di strumenti per le grandezze elettriche e ottiche. Alcuni servizi di taratura sono svolti in regime di accreditamento per certificazioni nazionali e internazionali.

Cosa c'è all'interno del Lap

Le infrastrutture del LAP offrono diversi strumenti e laboratori, ciascuno pensato per testare sul campo i diversi aspetti valutati dal laboratorio.

Alcuni tra gli ambienti più all'avanguardia sono:

  • Il laboratorio SAR

SAR è acronimo di Specific Absorption Rate e in generale rappresenta la potenza assorbita da un corpo biologico esposto a radiazione elettromagnetica, per unità di massa. È quindi una grandezza fisica, espressa in W/kg. In questo laboratorio si valuta l'esposizione umana ai campi elettromagnetici a radiofrequenza, irradiati da un terminale mobile: la prova qui eseguita si pone come obiettivo quello di verificare la conformità dei terminali mobili ai limiti di base, riportati nelle normative Internazionali in termini di SAR.

  • Laboratorio Compatibilità Elettromagnetica

Il laboratorio svolge verifiche su sistemi e prodotti per controllarne la compatibilità con l’ambiente di installazione e l’adeguatezza del livello di immunità ai disturbi, oltre alla generazione di emissioni che potrebbero interferire con le comunicazioni radio. Il laboratorio è dotato di una camera schermata semi-anecoica (CSSA), realizzata in un edificio dedicato all'interno dell'area aziendale.

  •  Il Test Plant

Il Test Plant consente di emulare tutti i segmenti della rete fissa di Telecom Italia a partire dalla rete di accesso fino ad OPM, OPB e POP: nei differenti locali sono infatti ospitate tutte le tecnologie dei differenti vendor, utilizzate in campo, per permettere test completi ed efficaci.